I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Cucina pulita amica della linea, lavare i piatti aiuta a tagliare le calorie

Avere una cucina pulita e ordinata servirebbe anche a ingrassare meno, soprattutto in condizioni di stress

Pubblicato il 05/02/2016 da Prevenzione a tavola

Lavare i piatti dopo ogni pasto, sistemare la spesa e pulire il piano cottura non sono solo incombenze che gravano sulle spalle di ogni famiglia, ma avere una cucina pulita e ordinata servirebbe anche a ingrassare meno, soprattutto in condizioni di stress. Un ambiente lindo e rilassato stuzzicherebbe meno l'appetito tagliando fino alla metà delle calorie, secondo uno studio americano del Cornell Food and Brand Lab.

Potrebbe interessarti anche La dieta dimagrante che fa ingrassare

Un gruppo di donne sotto pressione cui è stato chiesto di attendere in una cucina caotica, con giornali sul tavolo, piatti da lavare e dove il telefono squillava spesso, hanno mangiato il doppio di biscotti rispetto alle volontarie che sono state fatte attendere nello stesso ambiente pulito e ordinato. Complessivamente, le prime hanno assunto 65 calorie in più in 10 minuti. "Stare in un ambiente caotico ed essere stressati è negativo per la dieta - spiega Lenny Vartanian, ora professore associato di psicologia alla University of New South Wales in Australia - Sembra che spinga le persone a chiedersi: 'E' tutto così disordinato, perché non dovrei esserlo anch'io?'. Sospetto che la stessa cosa accada negli uomini".

La ricerca, pubblicata su 'Environment and Behavior', ha monitorato il comportamento di un centinaio di donne che in parte sono state fatte attendere in una cucina sporca e disordinata e in parte nello stesso ambiente pulito e ordinato. In entrambe le situazioni c'erano in bella vista contenitori di biscotti, cracker e carote. Prima di entrare nella stanza, ad alcune partecipanti è stato chiesto di scrivere di un periodo della loro vita in cui si erano sentire sotto pressione e ad altre di farlo pensando a un momento in cui avevano percepito che tutto fosse sotto controllo. Queste ultime, pur in una cucina disordinata, hanno assunto mediamente 100 calorie in meno rispetto a quelle più stressate.

"Anche se la meditazione, come via per mantenere il controllo, potrebbe essere un modo per resistere agli spuntini per un po', è probabilmente più facile tenere semplicemente le nostre cucine ordinate e pulite", conclude Brian Wansink, coautore dello studio e direttore del Cornell Food and Brand Lab. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo