I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Otite, tutti i rimedi naturali: dall’aglio alla lavanda

L'otite ti sta causando diversi fastidi e dolori? Prova con i rimedi naturali!! Ecco tutti i consigli per curarla

Pubblicato il 11/01/2016 da Prevenzione a tavola

Con i primi freddi si possono accusare i primi malanni di stagione: non solo raffreddore e influenza, ma anche otite. Si tratta di un disturbo piuttosto fastidioso, anche se non sempre da sintomi riconoscibili. Questo disturbo è causato dal liquido che si accumula dietro il timpano e che può causare la perdita dell'udito. Ma come fare per curarla?

Oltre ai farmaci ci sono alcuni rimedi naturali in grado di alleviare i sintomi: il consiglio delle nonne è quello di portare dell'acqua a ebollizione  e aggiungere qualche goccia di olio di lavanda e qualche goccia di olio di eucalipto, poi coprire la testa con un asciugamano e respirare i vapori in modo da raggiungere orecchie e vie respiratorie. In alternativa puoi preparare un sacchetto di cotone e rimpirlo di riso e sale grosso, posizionandolo sul termosifone per 10 minuti. Non deve scottare ma essere tiepido: appoggialo sull'orecchio per almeno 10 minuti al giorno. Se hai qualche giorno libero da lavoro puoi provare un rimedio naturale molto efficace con l'aglio: porta in ebollizione dell'acqua con uno spicchio d'aglio finché non è completamente ammorbidito, poi lasciarlo raffreddare e appoggialo sull'orecchio tenendolo fermo con una garza e del cerotto: l'ideale sarebbe tenere l'impacco per un paio di giorni, sostituendo lo spicchio d'aglio ogni giorno.

Leggi anche Il rimedio naturale contro il mal di testa

Per alleviare il dolore alle orecchie puoi anche provare il calore: inumidisci un panno con acqua calda, assicurandoti che la temperatura sia sopportabile sulla pelle, poi appoggialo sulle orecchie rilassandoti per almeno mezz'ora. L'impacco è da ripetere anche tre volte al giorno fino a che i sintomi non sono meno forti. Tra i rimedi naturali c'è anche il verbasco: prepara un tè caldo, aggiungendo un cucchiaino di fiori di verbasco, poi lascialo riposare tutta la notte. Il mattino successivo, con l'aiuto di un cotton fioc, applica la lozione all'interno dell'orecchio. Puoi anche provare a lasciare cadere qualche goccia di olio di oliva tiepido nell'orecchio infetto per qualche giorno: il fastidio a poco a poco diminuirà.

Fonte



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La proteina dei broccoli che spegne i tumori

Nuovo studio scopre virtù di una proteina contenuta in tutte le 'crucifere', broccoli, cavolfiore, cime di rapa

Le straordinarie virtù dell’avocado

Riduce la fame e il peso, protegge il cuore e contrasta il diabete perché riduce i picchi glicemici

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

I cibi che sembrano genuini ma provocano il diabete

Influenzano il metabolismo, provocando aumento di peso e resistenza all'insulina. Nuova ricerca ha scoperto i cibi responsabili

Se mangi i fagiolini la tua salute ti ringrazierà

Ecco perché fanno bene. E poi: trucchi per scegliere i fagiolini migliori e cuocerli senza perdere le proprietà nutritive

Corsi - Prevenzione a tavola

Dieta sana: quali sono i nutrienti essenziali per un’alimentazione corretta?

Scoperti i cibi che contrastano il tumore alla vescica

La ricerca è stata condotta dall’Istituto nazionale tumori di Milano

Le uova proteggerebbero la vista degli anziani da una malattia della retina

Ecco quante uova bisognerebbe mangiare a settimana, secondo la rivista Clinical Nutrition

Corsi - Prevenzione a tavola

Fave, il regalo primaverile che fa bene alla salute (e due ricette)

Regolano l'intestino, controllano glucosio e colesterolo nel sangue. Ma sono tossiche per alcuni.

Le mele ci stanno avvelenando?

Il Codacons denuncia la presenza di troppi pesticidi sulla buccia delle mele del supermercato

L’alimentazione sbagliata uccide più del fumo e della pressione alta

A livello globale una morte su 5 è riconducibile a un'alimentazione scorretta, povera di cereali integrali e verdure

Solo pensare al caffè ci rende più attenti e lucidi

Nuovo studio svolto dall'Università di Toronto pubblicato sulla rivista scientifica Consciousness and Cognition

Prevenzione a tavola: un commento da condividere

Le domande di una nostra studentessa sono diventate un post con i consigli e una ricetta di Elena Alquati

Il colesterolo delle uova mette a rischio il cuore?

Nuovo studio riapre il dibattito sulle uova

Arriva la quinoa tutta italiana

Una varietà adattabile alle nostre condizioni climatiche di quinoa, lo pseudocereale delle Ande