I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Proprietà del limone: ecco perché fa bene al nostro organismo

Scopriamo insieme come le proprietà del limone migliorano la nostra salute

Pubblicato il 17/12/2015 da Prevenzione a tavola

Chi conosce le erbe medicinali sa benissimo quanto le proprietà del limone siano di grande aiuto per il nostro corpo. Questa straordinaria pianta vanta un uso millenario e ha una vasta gamma di utilizzo: combatte febbre, artrite, vene varicose, reumatismi, verruche, calli e molto altro ancora.

Le sostanze che caratterizzano il limone sono l’acido citrico, la vitamina C, il limonene ed il pinene ma contiene anche elevate quantità di fosforo, calcio, vitamina A e zuccheri.

Di fondamentale importanza è la vitamina C, infatti l’alto contenuto di questo composto conferisce al limone ottime proprietà antiossidanti. Questo fa sì che il limone possa combattere in maniera efficace l’invecchiamento cellulare e l’avanzamento delle malattie degenerative. Inoltre, secondo studi recenti, il limone sembra avere proprietà antitumorali, a livello preventivo, per quanto riguarda intestino, pancreas e stomaco.

Continuando questo viaggio all’interno dei benefici del limone è impossibile non parlare della sua funzione alcalinizzante, la quale contribuisce in maniera sostanziale a riequilibrare il PH corporeo, riducendo di fatto l’acidità nel sangue.

Inoltre ha proprietà depurative, in particolare per quanto riguarda il fegato. In questo caso è l’acido citrico che entra in azione, stimolando la diuresi e migliorando la funzione degli enzimi che stimolano il fegato a disintossicarsi.

E non solo, il limone è estremamente efficace anche per quanto riguarda i cosiddetti “sintomi invernali”, ovvero raffreddore e influenza. In particolare, grazie all’alto contenuto di vitamina C e flavonoidi, si riescono ad ottenere ottimi risultati al fine di debellare i virus. Ecco come preparare il perfetto elisir anti-influenzale!

Ma le proprietà del limone non terminano qui. A quelle già esplicitate se ne aggiungono altre di fondamentale importanza: da sottolineare la capacità di migliorare la digestione e la regolarità intestinale, la disposizione a rafforzare i vasi sanguigni, ad alleviare i problemi respiratori ed infine l’inclinazione a ostacolare l’insorgere dell’osteoporosi e a disgregare i calcoli biliari e renali.

Insomma, il limone, grazie alle sue proprietà, è un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. Volete vivere in salute? Allora iniziate ad utilizzarlo….

[Potete leggere altre pillole di longevità nel libro Come vivere centovent'anni felici e in salute (inserendo il coupon felicisalute15 avrete il 10% di sconto)]



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo