I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Il rimedio naturale contro la cellulite

Un efficace rimedio naturale a base di rosmarino che contrasta la cellulite

Pubblicato il 15/12/2015 da Prevenzione a tavola

La cellulite, anche conosciuta come buccia d’arancia, è uno dei problemi estetici che colpisce molte le donne.

Si tratta di un’alterazione che si produce quando i tessuti molli si infiammano, come risultato di un problema di circolazione o del sistema linfatico; in questo modo, si accumula grasso negli strati più profondi della pelle o ritenzione idrica, condizione che forma piccoli noduli o buchetti.

Fino a questo momento non si conoscono le cause esatte della cellulite, ma le abitudini e i cambiamenti ormonali influiscono molto su questo problema. Indipendentemente da questo, la maggior parte delle persone che soffre di cellulite cerca costantemente di eliminarla, per migliorare l’aspetto della propria pelle.

Attualmente esistono molti prodotti e terapie che hanno come scopo quello di ridurre questo problema, per ottenere una pelle più liscia e bella; tuttavia, esistono alternative naturali che offrono buoni risultati, senza dover spendere molti soldi.

oggi vogliamo condividere con voi le proprietà del meraviglioso alcol di rosmarino, già da tempo popolare grazie alla sua efficacia nel migliorare l’aspetto della pelle.

Alcol di rosmarino contro la cellulite

L’alcol di rosmarino è un prodotto ad uso topico, la cui formula permette alla pelle di assorbirlo facilmente.

Una delle principali virtù di quest’olio è la sua potente azione antinfiammatoria, che lo rende appropriato per trattare i dolori ai muscoli, migliorare la circolazione sanguigna, combatte la ritenzione e fare massaggi rilassanti.

Agisce, inoltre, come tonico naturale, ideale per mantenere l’elasticità della pelle e per prevenire la flaccidità.

Apportando tali benefici, questo alcol è un grande alleato per combattere la cellulite e migliorarne l’aspetto in poco tempo.

Tuttavia, affinché il risultato sia visibile, è molto importante applicarlo ogni giorno e accompagnare questo trattamento topico ad abitudini di vita sane, come una buona dieta e attività fisica regolare.

Leggi anche: Cellulite, le 10 cattive abitudini che la causano

Come preparare l’alcol al rosmarino in casa?

Questo prodotto naturale può essere acquistato pronto in farmacia o nei negozi di prodotti naturali, ma può essere preparato a casa, per assicurarsi che gli ingredienti utilizzati e la sua formula siano naturali al 100%.

Ingredienti

  • 1 rametto di rosmarino, con foglie e fiori
  • 150 ml di alcol a 96º
  • 1 contenitore di vetro

Preparazione

  • Mettete i rami di rosmarino nel contenitore di vetro, interi o sminuzzati.
  • Successivamente, coprite il rosmarino con l’alcol a 96°, il classico alcol per disinfettare le ferite.
  • Chiudete il contenitore di vetro con forza, posizionatelo in un luogo asciutto e lontano dai raggi solari e lasciatelo riposare per almeno 15 giorni.
  • Passato il tempo consigliato, filtrate l’alcol di rosmarino con un colino. Ora sarà pronto per l’uso.
Fonte



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali