I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Giornata mondiale contro l’AIDS: fai il test gratuitamente!

In tutta Italia è possibile effettuare il test rapido, gratuito e anonimo grazie all'impegno della LILA

Pubblicato il 01/12/2015 da Prevenzione a tavola

In occasione della giornata mondiale per la lotta all'Aids, la LILA organizza giornate di test gratuito e altri eventi nelle sue sedi di Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Como, Livorno, Firenze, Milano, Roma, Torino e Trento in cui saranno distribuiti preservativi a marchio Coop donati dall'azienda italiana.

In occasione della Giornata Mondiale contro l'AIDS, martedì 1° dicembre, sono numerose le iniziative che le sedi locali diLILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids organizzano per sensibilizzare la cittadinanza e fare prevenzione su questo tema. Da Catania a Torino si susseguiranno diversi eventi – dalle giornate di test gratuito a proiezioni, spettacoli teatrali e serate in discoteca - con un unico obiettivo: promuovere la conoscenza dell'Hiv e la prevenzione, soprattutto tra i ragazzi. Le iniziative sono realizzate con il contributo di Coop che, per l'occasione, ha donato alla LILA 25mila preservativi a suo marchio, che saranno distribuiti gratuitamente insieme al materiale informativo dell'associazione.

In Italia, Coop è l'unica catena della grande distribuzione che ha incluso il profilattico nei propri prodotti a marchio, vendendolo quindi a un prezzo al pubblico inferiore alla media. Un'iniziativa che per LILA rappresenta un passo importante per favorire la prevenzione, soprattutto tra i giovani. A un anno da suo lancio, sono stati venduti oltre 1 milione di condom "Falloprotetto!" anche grazie al prezzo, dal 30 al 50% inferiore a quello media delle marche leader.

Giornate di test gratuito 

Le sedi locali di LILA di BariBolognaCataniaMilanoPiemonte e Trentino organizzeranno le Giornate di Test gratuito. Si userà il test rapido grazie al quale è possibile sapere nel giro di poche decine di minuti se si è contratto il virus dell'Hiv e attivarsi quindi per le cure e l'adozione di comportamenti corretti per prevenire la trasmissione ad altre persone.

Raccolta fondi con Nina Zilli Ancora oggi troppe poche persone in Italia non sanno dell'esistenza dei test rapidi. Per questo, fino al 6 dicembre, LILA promuove la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45504 "Fatti un regalo: fai il test!" con la quale intende diffondere la conoscenza del test rapido salivare e renderlo accessibile presso le proprie sedi locali o in contesti non convenzionali e in orario serale o durante il week-end.

Tutti gli eventi per il 1 dicembre delle sedi locali LILA sono disponibili a questo link. 

(Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

10 validissimi motivi per mangiare i semi di zucca

I semi di zucca hanno proprietà straordinarie e benefici per il nostro organismo

È tempo di barbabietole, ricchissime di benefici

Riduce la pressione del sangue, migliora le prestazioni fisiche e mentali, stimola il dimagrimento

Corbezzolo, il preziosissimo frutto autunnale

Alla scoperta del corbezzolo, frutto presente nelle aree mediterranee, ricco di proprietà e dai mille usi in cucina

La frutta secca non fa ingrassare e protegge dalle malattie cardiovascolari

Un nuovo studio indica quanti grammi mangiarne tutti i giorni per evitare l'aumento di peso

Salutiamo l’estate con i corsi di Prevenzione a tavola a metà prezzo

Fino a lunedì 23 settembre 2019, giorno dell'equinozio d'autunno

Corsi - Prevenzione a tavola

Fichi, il frutto di fine estate alleato dell’intestino

Antiossidanti e antinfiammatori. Ecco la ricetta della marmellata di fichi senza zucchero

La pizza contrasta alcune malattie e allunga la vita

Deve però essere preparata in Italia con ingredienti italiani: la pizza vince l'Ig Nobel 2019 per la medicina

Troppo sale, grassi e zuccheri nella carne ‘vegetale’

Una ricerca analizza hamburger, falafel, salsicce, polpette a base di tofu, soia e cereali. I risultati non sono entusiasmanti.

Corsi - Prevenzione a tavola

Queste bibite aumentano il rischio di morte

Studio condotto su dieci paesi relativo consumo di bibite, sia zuccherate sia con dolcificanti ipocalorici,

Mangi e non ingrassi? Ecco svelato il motivo

Un nuovo studio chiarisce ora il motivo di questa fortuna. E c'entrano le cellule adipose

Il vino rosso protegge l’intestino, combatte l’obesità e il colesterolo cattivo

Nuova ricerca rivela i benefici del vino rosso, basta anche un bicchiere ogni due settimane

Sindrome da rientro? Bastano 8 bicchieri d’acqua al giorno

Una corretta idratazione e una sana alimentazione garantiscono un ritorno più soft alla vita di tutti i giorni

Proteine vegetali per vivere più a lungo e in salute

Cala il rischio generale e quello per cause cardiovascolari, le conferme di un nuovo studio

Muore meno di malattie croniche chi mangia verdura, frutta e proteine vegetali

Questo dicono i risultati molto chiari di un nuovo studio

Due cibi potrebbero essere in grado di proteggere dalle demenze

La fosfatidilcolina potrebbe essere la sostanza protettiva contro l'Alzheimer e demenze