Tumore ovarico: il nemico invisibile delle donne

Oltre all’ampio novero di patologie che coinvolge indifferentemente uomini e donne, esistono malattie specifiche per le due distinte sfere sessuali che, essendo localizzate in corrispondenza dei rispettivi apparati genitali, devono la loro proliferazione a deficit informativi e pudori che impediscono l’effettuarsi dei dovuti controlli diagnostici, come nel caso del tumore ovarico, autentico killer silenzioso dell’universo femminile.

La recente campagna informativa “Sguardi di energia”, promossa dall’Associazione contro il tumore ovarico (Acto) e ospitata presso la struttura Policlinico Gemelli di Roma ha portato all’attenzione di tutte coloro che si trovavano ancora all’oscuro dei pericoli legati alla malattia dell’esistenza di moderni strumenti diagnostici e terapeutici che consentono di debellare la piaga.

Potrebbe interessarti anche Il composto naturale che aumenta la fertilità nella donna

Piuttosto pernicioso se diagnosticato in fase avanzata di sviluppo, il tumore ovarico rappresenta infatti la sesta tipologia tumorale più diffusa nel nostro Paese, con cifre che parlano di seimila nuovi casi ogni anno e di effetti che possono essere devastanti per la salute delle pazienti, non solo da un punto di vista strettamente fisico, ma anche su un versante psicologico legato alla supposta perdita della femminilità e alla conseguente insorgenza di stati depressivi.  (Fonte)

Guarda anche: Angelina Jolie è la resa incondizionata dell’oncologia

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963