I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Magri con la pancia gonfia? E’ più pericoloso dell’essere obesi

L'accumulo di grasso addominale raddoppia il rischio di diabete, ictus e malattie cardiovascolari

Pubblicato il 17/11/2015 da Prevenzione a tavola

Una pancia gonfia o "pronunciata" in individui non sovrappeso può essere molto più rischiosa per la salute rispetto a un'obesità "diffusa". A rivelarlo è uno studio dell'istituto americano Mayo Clinic, pubblicato su Annals of Internal Medicine. L'eccesso di grasso a livello addominale, infatti, raddoppia negli uomini il rischio di morte prematura dovuta a diabete, ictus e malattie cardiovascolari. La ricerca è stata condotta su 15mila persone con indice di massa corporea normale.

Potrebbe interessarti anche Pancia gonfia: ecco i cibi da evitare

Contrariamente a ciò che si pensa, rivelano gli esperti, il gonfiore addominale è spesso provocato da un accumulo di grasso e non di gas. Secondo Francisco Lopez-Jimenez, coautore dello studio, l'accumulo di grasso sulla pancia è da implicare a vari fattori, primo fra i quali lo stress. "Oltre a ridurre lo stress, la ricetta per contrastare il grasso addominale - spiega l'esperto - è camminare per 50 minuti tre volte alla settimana o 30 minuti sei giorni alla settimana".

La minaccia viene dalla pancia - Da tempo gli esperti hanno indicato il grasso addominale come il più pericoloso per la salute. Questo tessuto adiposo, infatti, viene trasformato dal fegato in colesterolo e immesso nel flusso sanguigno: in questo modo aumenta il rischio di deposito nelle arterie e, di conseguenza, di infarto e ictus. Non solo. Queste cellule di grasso possono portare anche all'insorgenza del diabete, innalzare la glicemia nel sangue e portare a infiammazioni croniche dei tessuti e dei muscoli. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia