Magri con la pancia gonfia? E’ più pericoloso dell’essere obesi

Una pancia gonfia o “pronunciata” in individui non sovrappeso può essere molto più rischiosa per la salute rispetto a un’obesità “diffusa”. A rivelarlo è uno studio dell’istituto americano Mayo Clinic, pubblicato su Annals of Internal Medicine. L’eccesso di grasso a livello addominale, infatti, raddoppia negli uomini il rischio di morte prematura dovuta a diabete, ictus e malattie cardiovascolari. La ricerca è stata condotta su 15mila persone con indice di massa corporea normale.

Potrebbe interessarti anche Pancia gonfia: ecco i cibi da evitare

Contrariamente a ciò che si pensa, rivelano gli esperti, il gonfiore addominale è spesso provocato da un accumulo di grasso e non di gas. Secondo Francisco Lopez-Jimenez, coautore dello studio, l’accumulo di grasso sulla pancia è da implicare a vari fattori, primo fra i quali lo stress. “Oltre a ridurre lo stress, la ricetta per contrastare il grasso addominale – spiega l’esperto – è camminare per 50 minuti tre volte alla settimana o 30 minuti sei giorni alla settimana”.

La minaccia viene dalla pancia – Da tempo gli esperti hanno indicato il grasso addominale come il più pericoloso per la salute. Questo tessuto adiposo, infatti, viene trasformato dal fegato in colesterolo e immesso nel flusso sanguigno: in questo modo aumenta il rischio di deposito nelle arterie e, di conseguenza, di infarto e ictus. Non solo. Queste cellule di grasso possono portare anche all’insorgenza del diabete, innalzare la glicemia nel sangue e portare a infiammazioni croniche dei tessuti e dei muscoli. (Fonte)

Condividi il post

Risotto ai sapori di bosco con porcini e mirtilli

Quest’anno la natura è stata molto generosa e il nostro…

Come preparare una deliziosa vellutata di carote e patate

Durante le serate invernali, si cercano piatti che siano semplici…

Come preparare le Crêpes di farina di lenticchie rosse

Sbizzarriamoci ancora una volta in cucina, visto che in tempi…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime e goditi i video su

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759



I nostri corsi sono validati da: