I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

I 4 segreti della longevità: per vivere felici e in salute

Esistono dei “segreti di longevità” che possono aiutarci in modo semplice e concreto

Pubblicato il 13/11/2015 da

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, si è posto la domanda: “E’ possibile vivere più a lungo e in buona salute?”. Una domanda difficile a cui rispondere con certezza, ma possiamo dire che esistono dei “segreti di longevità” che possono aiutarci in modo semplice e concreto.

Non servono pozioni magiche e riti stravaganti, basta avere accortezza in alcuni momenti della nostra giornata, prendere coscienza di sé e della propria psiche e soprattutto riuscire a vivere più serenamente possibile la vita senza farsi sopraffare dallo stress, vivendo in armonia con gli altri.

Veniamo al punto: quali sono i 4 “segreti della longevità” per rendere la propria vita longeva, felice e in salute? Si parte dall’ “alimentazione del buon senso”, la quale deve basarsi su due punti fondamentali: il primo è consumare alimenti naturali, cioè che mantengono intatte tutte le proprietà e che non contengano additivi chimici e pesticidi,

Il secondo punto centrale è la contemporanea presenza di tutti i nutrienti fondamentali: proteine, grassi, vitamine, ferro e minerali non devono mancare per mantenere un ottimale livello di energia.

Passiamo all’attività fisica. Quando parliamo di attività fisica intendiamo anche una semplice camminata all’aria aperta nel tempo libero o un giro in bicicletta. Perché è così importante fare “sforzo fisico”? Migliora il sistema cardio-respiratorio, ci mantiene in salute ma soprattutto rallenta l’invecchiamento fisico.

Anche le cure naturali hanno una loro importanza per la nostra salute. A differenza di molti farmaci, le erbe medicinali non hanno effetto immediato ma necessitano di un tempo maggiore per agire. Un processo di guarigione più lento ma nel completo rispetto del nostro organismo e del nostro stato psicofisico. Quali sono queste erbe? Aloe vera, limone, camomilla e molte altre ancora.

 Infine la comprensione della relazione psiche-corpo come fattore di miglioramento della salute. Molte volte questo fattore viene sottovalutato ma a pensarci bene è il più influente. È impossibile tenere separata la salute fisica da quella psichica: allergie, patologie cardiovascolari e disturbi dell’apparato digerente dipendono in molti casi da stati di ansia, depressione e angoscia. .

Sperimentare e provare a vivere diminuendo l’ansia e lo stress, praticando il perdono di sé e degli altri e la gratitudine: vedrete che la vostra vita migliorerà.

[Potete leggere altre pillole di longevità nel libro Come vivere centovent’anni felici e in salute (inserendo il coupon felicisalute15 avrete il 10% di sconto)]



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Castagnaccio con “mandorlotta”

Un castagnaccio speciale, con l'aggiunta della ricotta di mandorle

Crumble di castagne – Ricetta

Come preparare un delizioso Crumble di castagne, per impreziosire torte e budini

Un piatto piccante di linguine con le rape

Mi sono recata al mio supermercato personale, l’orto, ho raccolto le rape bianche e le ho trasformate in un piatto di linguine "slurp"

Mense scolastiche: ecco come dovrebbero mangiare i bambini

E' difficile che i bambini che mangiano nelle mense scolastiche godano dell'attenzione necessaria alla loro nutrizione: 10 punti per cambiare

La ricetta degli Gnocchi di borragine

Se l'orto ti regala borragine, tu fanne gnocchi deliziosi

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dei Guadrotti di miglio con nocciole

Un dolce sano, senza glutine e squisito: eccovi la lista degli ingredienti e il procedimento

Torta di mele rovesciata

Oggi v'insegno la ricetta della mia squisita torta di mele rovesciata

Crema di zucca al profumo di rosmarino

Una crema da utilizzare per un dessert, oppure per fare delle crostate, o anche delle fragranti torte salate

Corsi - Prevenzione a tavola

Favette dei morti, ricetta e ingredienti

Per la ricorrenza odierna ho preparato un dolce tradizionale di molte regioni italiane, le favette dei morti

Ricette autunnali, è online il nuovo corso di cucina di Prevenzione a Tavola

Menù giornalieri equilibrati per affrontare il cambio di stagione senza malanni

Giornata mondiale dell’alimentazione: tra coscienza e consapevolezza

Oggi in 150 Paesi si festeggia il World Food Day: da anni Prevenzione a tavola si batte per diffondere una corretta cultura del cibo

Pane di riso cotto fermentato

Una ricetta squisita che ci permette di recuperare gli avanzi di un pasto precedente. Ecco come si prepara

Pancake alle carote con farina di mandorla e semi di papavero

Una rivisitazione più sana, leggera e nutriente del famosissimo dolce americano per la prima colazione

Troppo fruttosio mette a rischio il fegato

Secondo un nuovo studio causa la steatosi epatica non alcolica

Chi mangia pasta ha un’alimentazione più sana e più ricca di nutrienti

E presenta un'assunzione giornaliera inferiore di grassi saturi e zuccheri aggiunti, rispetto a chi non la mangia