I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Le diete estreme seguite per pochi giorni non fanno male

Le diete talebane per pochi giorni non creano nessun problema all'organismo, basta non esagerare

Pubblicato il 09/11/2015 da Roberto Verna
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Le diete talebane (le diete estreme in cui si mangiano, per esempio, solo proteine) seguite per pochi giorni non creano nessun problema all'organismo, ma nel lungo periodo i loro effetti collaterali sono numerosi.

La dieta mediterranea ha la grande proprietà di avere i carboidrati, i grassi buoni, quelli che favoriscono la costruzione dell’organismo, che favoriscono la costruzione degli ormoni, degli ormoni sessuali, ma anche la fluidità del sangue: perché l’olio d’oliva fa bene, i grassi omega 3 o omega 6 che sono contenuti nel pesce fanno bene!

Nella dieta mediterranea c’è la bellezza della varietà, ci sono centinaia di ricette di pasta, centinaia di ricette di riso, l’importante è mantenere alta  l’attenzione su cosa si sta mangiando. Certo se pensiamo di fare antipasto, primo, secondo, contorno, frutta e dolce o dolce e frutta, magari finendo pure con l’amaro tutti i giorni diventa un po’ difficile! Le generazioni immediatamente precedenti a noi avevano una vita diversa, fatta in media di un lavoro dalle 8 alle 14, alle 14,30 il pasto principale della giornata, primo, secondo, contorno e frutta, una merendina forse verso le 17, poi c’era la pennichella e la sera un pasto leggero.

Oggi le cose sono cambiate per esigenze di vita, esigenze sociali e si può anche decidere per qualche giorno di mangiare solo proteine. Le proteine hanno la proprietà di essere stimolanti il metabolismo, però oltre 5/6/7 giorni si va incontro a danni reali, per esempio al fegato o si può assistere a un decadimento del tono dell’umore perché i carboidrati servono anche perché danno soddisfazione a livello psicologico. La soddisfazione di un piatto di pasta non la dà la bistecca e non la dà purtroppo neanche il pesce. Quest'ultimo, è importante sottolinearlo, fa benissimo. Bisognerebbe mangiarne almeno 3 volte a settimana: salmone, sgombro, aringhe, acciughe, le sardine, il pesce azzurro (che contengono omega 3), merluzzo, baccalà (omega 6).

Quindi le diete talebane le eviterei in modo assoluto, ma se seguite per una settimana non succede nulla!



banner basso postfucina





Roberto Verna

Roberto Verna
Patologo clinico e medico dello sport

Professore Ordinario di Patologia Clinica e Direttore del Centro di Ricerca per la Medicina e il Management dello Sport dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Già Presidente dell'Associazione Italiana di Patologia Clinica e Medicina Molecolare è ora Past President della Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ma è vero che gli spinaci contengono così tanto ferro?

E se Popeye, il nostro Braccio di Ferro, coi suoi spinaci ci avesse ingannati per tutto questo tempo? L'ISS fa chiarezza

Ecco come insaporire i cibi senza usare il sale

Dalle spezie alle ricette, come mangiare meno salato

Sorpresa: la pasta a cena non disturba il sonno e non fa ingrassare

Parola di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet Public Health

Ecco perché il cedro fa così bene

Il cedro, una sorpresa in cucina e per la salute, dall'agrume simbolo della prevenzione oncologica

Bentornati asparagi, alleati della nostra salute

Con il mese di marzo possiamo salutare calorosamente i nuovi arrivati di stagione: gli asparagi!

Corsi - Prevenzione a tavola

Un panconiglio con crema di nocciola

Unaricetta buona e sana, senza zuccheri aggiunti ovviamente e con farina semintegrale

Crostata testa di moro, ma non solo e sempre cioccolato

Un'alternativa alla solita crostata al cioccolato, ma più buona e sana

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Corsi - Prevenzione a tavola

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo