I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

4 validi sostituti vegani della carne

Le diete vegane e vegetariane li usano da tempo per le loro proprietà benefiche

Pubblicato il 27/10/2015 da Prevenzione a tavola

Dopo l'allarme dato dall'OMS relativamente al consumo di carne e insaccati, la confusione tra i consumatori adesso è tanta. Per chi non riuscisse a diminuire il consumo di carne, oggi vogliamo indicarvi quattro validi sostituti della carne che contengono proprietà nutritive simili alla carne e spesso anche il sapore!

Ecco 4 valide alternative alla carne:

TOFU

Il tofu è probabilmente tra le alternative alla carne, più note. Ciò che rende il tofu davvero gustoso è la sua consistenza che ben si adatta ad ogni tipo di piatto. Questo alimento può essere fritto, alla griglia, o cucinato persino al forno.

SEITAN

Il seitan (fatto con farro o khorasan) può risultare un ottimo sostituito della carne di pollo. Questo alimento è principalmente composto da glutine di frumento e costituisce anche una gustosa alternativa alla soia o al tofu. La consistenza del seitan è diversa da quella del tofu: esso, infatti, risulta più gommoso e filante ed è particolarmente gradito dalle popolazioni orientali, come la Cina ed il Giappone.

COMPOSTO DI PROTEINE VEGETALI

Il composto di proteine vegetali costituisce un’alternativa alla carne macinata ed è perfetta per accompagnare il chili, i tacos, gli hamburger e le polpette. Questo prodotto è fatto con farina di soia sgrassata e, come la carne, è una grande fonte di proteine. Tra i suoi vantaggi, questo alimento risulta particolarmente facile da cucinare e soprattutto è possibile cuocerlo in tempi molto veloci, oltre al fatto che esso fornisce un elevato contenuto proteico e pochi grassi.

TEMPEH

Il tempeh è un alimento che proviene principalmente dall’ Indonesia e ricorda molto il tofu. A differenza del latte di soia e del tofu, il tempeh è molto più denso e corposo. Una buona idea per mangiarlo è quella di accompagnarlo con della salsa, almeno un’ora prima della cottura. Il tempeh si può tagliare, grattugiare e servire con il chili in alternativa alla carne macinata. Da quello che possiamo osservare, quindi, esistono numerose alternative alla carne, nella dieta vegana, e ciascuna si presenta con peculiarità e gusti completamente diversi ma sempre buoni. Per abbinare correttamente i cibi, è sempre bene sperimentare, combinare ed amalgamare gli alimenti.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La proteina dei broccoli che spegne i tumori

Nuovo studio scopre virtù di una proteina contenuta in tutte le 'crucifere', broccoli, cavolfiore, cime di rapa

Le straordinarie virtù dell’avocado

Riduce la fame e il peso, protegge il cuore e contrasta il diabete perché riduce i picchi glicemici

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

I cibi che sembrano genuini ma provocano il diabete

Influenzano il metabolismo, provocando aumento di peso e resistenza all'insulina. Nuova ricerca ha scoperto i cibi responsabili

Se mangi i fagiolini la tua salute ti ringrazierà

Ecco perché fanno bene. E poi: trucchi per scegliere i fagiolini migliori e cuocerli senza perdere le proprietà nutritive

Corsi - Prevenzione a tavola

Dieta sana: quali sono i nutrienti essenziali per un’alimentazione corretta?

Scoperti i cibi che contrastano il tumore alla vescica

La ricerca è stata condotta dall’Istituto nazionale tumori di Milano

Le uova proteggerebbero la vista degli anziani da una malattia della retina

Ecco quante uova bisognerebbe mangiare a settimana, secondo la rivista Clinical Nutrition

Corsi - Prevenzione a tavola

Fave, il regalo primaverile che fa bene alla salute (e due ricette)

Regolano l'intestino, controllano glucosio e colesterolo nel sangue. Ma sono tossiche per alcuni.

Le mele ci stanno avvelenando?

Il Codacons denuncia la presenza di troppi pesticidi sulla buccia delle mele del supermercato

L’alimentazione sbagliata uccide più del fumo e della pressione alta

A livello globale una morte su 5 è riconducibile a un'alimentazione scorretta, povera di cereali integrali e verdure

Solo pensare al caffè ci rende più attenti e lucidi

Nuovo studio svolto dall'Università di Toronto pubblicato sulla rivista scientifica Consciousness and Cognition

Prevenzione a tavola: un commento da condividere

Le domande di una nostra studentessa sono diventate un post con i consigli e una ricetta di Elena Alquati

Il colesterolo delle uova mette a rischio il cuore?

Nuovo studio riapre il dibattito sulle uova

Arriva la quinoa tutta italiana

Una varietà adattabile alle nostre condizioni climatiche di quinoa, lo pseudocereale delle Ande