I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Mal di stomaco rimedi: i 5 cibi per combatterlo

Come combattere gas, crampi e gonfiore in modo naturale

Pubblicato il 15/10/2015 da Prevenzione a tavola

Solitamente il mal di stomaco è un disturbo che passa nel giro di qualche ora e non indica condizioni patologiche serie. C'è chi non si mette troppi problemi e si imbottisce di farmaci per lenirlo, ma è sempre meglio evitarli quando si può. Ci sono alcuni cibi, infatti, che possono sostituire le medicine e farvi risparmiare. Il mal di stomaco può presentarsi in varie forme: gonfiore, gas o crampi. Con i rimedi naturali che vi proponiamo dovreste riuscire ad alleviarlo e farlo passare del tutto.  

Mal di stomaco rimedi: i 5 cibi per combatterlo

  Riportiamo dall'Huffington Post alcuni cibi per combattere il mal di stomaco: 1) Menta Sorseggiare una tazza di tè alla menta serve ad alleviare i gas e ridurre crampi, afferma Jacqueline Wolf, MD, medico al Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, Professore Associato di Medicina alla Harvard Medical School e autrice della Guida di una donna per uno stomaco sano. "Tuttavia la menta rilassa la zona tra l'esofago e lo stomaco e potrebbe provocare ad alcune persone bruciori di stomaco", ha aggiunto la Wolfe. Se siete inclini a questo fastidio potreste provare con la camomilla o un'altra tisana calmante. Evitate le gomme da masticare alla menta senza zucchero: i dolcificanti artificiali possono causare gas e gonfiore. 2) Yogurt Gli studi dimostrano che questo alimento aiuta in caso di dolore di stomaco. Soprattutto se si ha la dissenteria, dovuta a un ciclo di antibiotici. Lo yogurt può aggiungere batteri sani al vostro intestino,riducendone il dolore. 3) Aceto di mele L'aceto di mele è un succo fermentato a base, appunto, di mele. I disturbi di stomaco sono a volte causati da una mancanza di acido nello stomaco. In questo caso, per alleviare il fastidio, può aiutare ingerire un alimento che contenga più acido. L'aceto di mele, inoltre, presenta una serie di sostanze nutritive, tra cui la vitamina B e C. Anche se potrebbe risultare sgradevole al gusto, il problema può essere facilmente ovviato aggiungendo un cucchiaio di acqua calda e un po' di miele. 4) Riso Il riso è un alimento facile da digerire che aumenta l'assorbimento di liquidi. Mangiarne un po' in bianco quando non ti senti molto bene, può portarvi sollievo, poiché l'amido di riso risulterà come un cappotto per il vostro stomaco. 5) Zenzero Per alleviare la nausea e il vomito, la dottoressa Wolf raccomanda lo zenzero. È possibile versarci sopra acqua bollente e lasciarlo in infusione per qualche minuto. Altrimenti, più semplicemente, potete comprare il tè allo zenzero in un negozio di alimentari. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo