I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Arriva il nuovo virus A/H3, primo caso in Italia

Si tratta del primo caso in Italia ed è uno dei primi cinque in Europa

Pubblicato il 12/10/2015 da Prevenzione a tavola

Il virus A/H3 della nuova influenza stagionale è stato isolato al Policlinico Sant'Orsola di Bologna: si tratta del primo caso in Italia ed è uno dei primi cinque in Europa. Ad avere i sintomi è un'anziana, ricoverata in geriatria. Le sue condizioni sono in miglioramento. L'influenza è in anticipo rispetto all'epidemia stagionale, il cui inizio era previsto per fine novembre.

Il Policlinico del capoluogo emiliano ha preso tutte le misure per tutelare pazienti, operatori e visitatori. "Il virus A/H3 che abbiamo isolato - spiega Maria Paola Landini, direttore dell'unità operativa di Microbiologia - rientra in una filiera di virus influenzali noti da tempo. La sua caratterizzazione più precisa è attualmente in corso". Il virus è stato isolato dal Centro regionale di riferimento per le emergenze microbiologiche, attivo da anni alla Microbiologia del Sant'Orsola.

"La Regione intanto - sottolinea Kyriakoula Petropulacos, direttore generale Sanità e Politiche sociali - ha già provveduto a inviare a tutte le aziende sanitarie la circolare con le raccomandazioni per la stagione 2015-2016 su prevenzione e controllo dell'influenza: l'avvio della campagna vaccinale è previsto, come ogni anno, nella prima settimana di novembre".

L'anno scorso l'Emilia-Romagna risultò tra le regioni più colpite in Italia dall'influenza, con 572mila casi e un numero di malati gravi (169) molto elevato rispetto agli anni precedenti. Tra i 169 casi preoccupanti, 153 hanno riguardato soggetti con patologie a rischio che avrebbe dovuto essere vaccinati; di fatto solo 34 si erano sottoposti alla procedura di prevenzione. L'adesione alla campagna vaccinale 2014 è stata molto inferiore rispetto agli anni passati: per questo, sottolineano alla Regione Emilia-Romagna, "la circolare regionale invita tutti i soggetti a migliorare l'offerta attiva del vaccino, indicando strategie specifiche". (Fonte)

Potrebbe interessarti anche questo video: Estratto di melograno contro l'influenza



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

Corsi - Prevenzione a tavola

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Corsi - Prevenzione a tavola

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo