I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Il rimedio naturale contro i talloni screpolati

La natura ci viene in soccorso anche per i nostri piedi

Pubblicato il 12/10/2015 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Quanti di voi hanno i talloni screpolati , duri e secchi? Ecco qualche rimedio naturale per rimediare!

Per prendersi cura dei piedi devi innanzitutto ammorbidirli con un pediluvio: riempite una bacinella con acqua calda, versate due cucchiai di bicarbonato e sciogliete 4 gocce di olio essenziale alla lavanda, lasciando i piedi nell'acqua per 20 minuti.

IN ALTO IL VIDEO: COMA FARE UNO SCRUB NATURALE PER I TALLONI SCREPOLATI

Una volta ammorbidita la pelle, potrete procedere con un'escoriazione profonda, utilizzando uno scrub a base di farina di riso, miele, aceto e olio di oliva, da applicare con un massaggio circolare su tutto il piede. Risciacquate eliminando tutti i granuli e utilizzate una pietra pomice per rimuovere del tutto la pelle morta. In commercio esistono anche le versioni elettriche, pratiche e comodissime per ottenere dei piedi perfetti.

Dopo questo step dovrete idratare la pelle: un prodotto che non dovrebbe mai mancare è l'olio di sesamo che contrasta la secchezza. Miscelate un cucchiaio di olio con qualche goccia di olio essenziale di menta, poi indossate un paio di calzini di cotone e andate a dormire.

Durante la notte il miscuglio idraterà a fondo la pelle e al mattino successivo i piedi saranno perfetti! Se i vostri talloni sono particolarmente screpolati, dopo aver effettuato uno scrub potrete creare una vera e propria maschera idratante: vi basterà un frutto come banana, papaya o avocado, del quale avrete schiacciato la polpa. Miscelate qualche goccia di olio di mandorle e applicate sui talloni, lasciando in posa per 10 minuti. Sciacquate e applicate un olio nutriente, facendo assorbire completamente. (Fonte).



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60

Soia ai bambini: sì o no?

Esisterebbe un rischio nel consumo abbondante e prolungato di prodotti di soia: i fitoestrogeni

Il latte vegetale più equilibrato è quello di soia

Studio ha analizzato latte di mandorla, soia, riso e cocco

Curcuma, la spezia che migliora la memoria e l’umore

Potrebbe contrastare anche l'Alzheimer. Ecco qualche ricetta per utilizzarla in cucina

Il miglior farmaco naturale si chiama melagrana

I suoi principi attivi sono utili nella prevenzione e nel trattamento di moltissime patologie

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.