I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

5 trucchi per smettere di mangiarsi le unghie

Ecco 5 semplici trucchi che possono aiutarti a non mangiarti più le unghie

Pubblicato il 06/10/2015 da Prevenzione a tavola

La pratica di mangiare le unghie è dettata da diversi fattori, principalmente lo stress. Indagare sulle cause dello stress è abbastanza complesso e richiede l’aiuto di specialisti ma possiamo dirti 5 cose veloci che ti aiuterebbero a combattere questa pratica terribilmente impattante sull’estetica di un individuo:

1.       Ricorda a te stesso i rischi che corri

Le unghie nascondono ogni sorta di batteri per cui nel portarle alla bocca si corre il rischio di un’infinità di infezioni. Inoltre questa pratica può modificare permanentemente la forma e la consistenza delle unghie.

2.       Fai la manicure e dipingi le tue unghie di rosso

Il colore rosso ha un richiamo al pericolo, allo stop e può aiutare a scoraggiare questa pratica. Inoltre chi “rosicchia” le unghie parte spesso da imperfezioni delle unghie che con una manicure verrebbero rimosse.  Anche l’utilizzo di creme per mani e smalti profumati possono rendere la pratica piuttosto fastidiosa.

3.       Rosicchia da un dito o solo su una mano!

Scegliere per la pratica le unghie sullo stesso dito di entrambe le mani lasciando illese le altre, o toccare quelle di una sola mano aiuta ad avere un confronto immediato quando le altre cresceranno forti ed integre.

4.       Tecniche di distrazione

Prova ad inventare esercizi frequenti e facili che richiedano l’uso delle mani in modo che non siano disponibili per rosicchiare le unghie. Ad esempio anche se in modo non vistoso prova a metterti su una gamba, questo richiede l’aiuto delle braccia per mantenere l’equilibrio, oppure giochicchiare con un pezzo di carta arrotolandolo o piegandolo più volte, così come giocherellare con una penna.

5.       Acquista delle protezioni per unghie

Questa pratica sicuramente più invasiva e vistosa può tuttavia portare a dei risultati confortanti e veloci poiché una volta che si lascia il tempo alle unghie di “riprendersi” ed apparire normali cresce anche la volontà di mantenere il buon risultato raggiunto con così “grande sacrificio” per il proprio stress!:-)

Leggi anche Ecco cosa rivelano le unghie sul nostro stato di salute



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Miele di corbezzolo, nuova arma contro il tumore

Bloccherebbe la crescita delle cellule del tumore al colon

La proteina dei broccoli che spegne i tumori

Nuovo studio scopre virtù di una proteina contenuta in tutte le 'crucifere', broccoli, cavolfiore, cime di rapa

Le straordinarie virtù dell’avocado

Riduce la fame e il peso, protegge il cuore e contrasta il diabete perché riduce i picchi glicemici

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

I cibi che sembrano genuini ma provocano il diabete

Influenzano il metabolismo, provocando aumento di peso e resistenza all'insulina. Nuova ricerca ha scoperto i cibi responsabili

Corsi - Prevenzione a tavola

Se mangi i fagiolini la tua salute ti ringrazierà

Ecco perché fanno bene. E poi: trucchi per scegliere i fagiolini migliori e cuocerli senza perdere le proprietà nutritive

Dieta sana: quali sono i nutrienti essenziali per un’alimentazione corretta?

Scoperti i cibi che contrastano il tumore alla vescica

La ricerca è stata condotta dall’Istituto nazionale tumori di Milano

Corsi - Prevenzione a tavola

Le uova proteggerebbero la vista degli anziani da una malattia della retina

Ecco quante uova bisognerebbe mangiare a settimana, secondo la rivista Clinical Nutrition

Fave, il regalo primaverile che fa bene alla salute (e due ricette)

Regolano l'intestino, controllano glucosio e colesterolo nel sangue. Ma sono tossiche per alcuni.

Le mele ci stanno avvelenando?

Il Codacons denuncia la presenza di troppi pesticidi sulla buccia delle mele del supermercato

L’alimentazione sbagliata uccide più del fumo e della pressione alta

A livello globale una morte su 5 è riconducibile a un'alimentazione scorretta, povera di cereali integrali e verdure

Solo pensare al caffè ci rende più attenti e lucidi

Nuovo studio svolto dall'Università di Toronto pubblicato sulla rivista scientifica Consciousness and Cognition

Prevenzione a tavola: un commento da condividere

Le domande di una nostra studentessa sono diventate un post con i consigli e una ricetta di Elena Alquati

Il colesterolo delle uova mette a rischio il cuore?

Nuovo studio riapre il dibattito sulle uova