I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Come fare in casa un sapone anti-cellulite

Ricetta per la preparazione di un sapone ai sali e fanghi del mar morto: a freddo, economico e facile

Pubblicato il 22/09/2015 da Benedetta Rossi
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Oggi vi mostro la ricetta e il procedimento del Sapone Naturale ai Sali e Fanghi del Mar Morto, a base di olio di oliva, olio di riso, olio di ricino e fanghi di alga Guam profumati di oli essenziali di limone e origano. I sali del Mar morto vengono aggiunti alla soluzione caustica e  sciolti prima di essere versata negli oli con un procedimento  di saponificazione tutto a freddo. I fanghi d'alga sono un ottimo anti cellulite , nel sapone essendo un prodotto a risciacquo, non avranno effetti miracolosi ma daranno comunque un minimo beneficio, mentre i sali aiuteranno la pulizia profonda della pelle. INGREDIENTI
  • - Olio di Oliva 650g  [acquista]
  • - Strutto 150g
  • - Olio di semi di Mais 100g [acquista]
  • - Olio di riso 50g [acquista]
  • - Olio di ricino 50g [acquista]
  • - Acqua 300g
  • - Soda Caustica 127g
  • - Sali del Mar Morto 10g (in alternativa sale grosso da cucina) [acquista]
  • - Fanghi d'alga del Mar Morto (io ho usato fanghi d'alga GUAM) 2 cucchiai [acquista]

Guarda il video integrale in alto!

Non perderti i miei video su Youtube e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook



banner basso postfucina





Benedetta Rossi

Benedetta Rossi
Blogger

Mi chiamo Benedetta, vivo da sempre in campagna e da circa 10 anni la mia casa è un piccolo agriturismo. Dalla tradizione contadina ho imparato l'arte dell'autoproduzione che cerco di mettere in pratica, in chiave moderna, nella vita quotidiana. Da alcuni anni condivido ricette e tutorial per fare in casa conserve, dolci, cosmetici naturali, ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Corsi - Prevenzione a tavola

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente