I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Non sempre le punture dei ragni hanno conseguenze lievi

Il ragno incriminato viene comunemente chiamato falsa vedova nera

Pubblicato il 17/09/2015 da Prevenzione a tavola

Una bambina di tre anni è stata ricoverata in ospedale dopo che non era più in grado di camminare a causa del morso di una Steatoda nobilis, un ragno che in Gran Bretagna viene chiamato ‘falsa vedova nera’. Alla piccola Ella Williamson è comparsa una enorme bolla sulla gamba dopo che il ragno velenoso ha affondato i denti nella sua pelle mentre giocava a casa di suo padre.

La bambina, è stata portata in ospedale dalla sua mamma Bobbie-Louise Willis, due giorni dopo essere stata morsa, ma poi la bolla è quasi triplicata in termini di dimensioni.

La signora Willis, 24 anni, di Dover, Kent, ha dichiarato: “E’ stato il momento peggiore della mia vita, ho pensato che qualcosa la stava mangiando dall’interno Continuava a diventare sempre più grande… Ella non mi permetteva di toccarla. Quindi doveva farle veramente male. Quando l’ho portata in ospedale la prima volta, le hanno dato solo degli antibiotici e l’hanno rimandata a casa, ma il giorno dopo la bolla era notevolmente aumentata e sembrava che qualcosa le stesse divorando la gamba. L’ho portata di nuovo in ospedale anche perché stava davvero male. Ero molto preoccupata, in un primo momento ho pensato che potesse avere la meningite, e un sacco di pensieri orribili stavano attraversando la mia testa. Abbiamo aspettato che arrivasse uno specialista della pelle, che ci ha detto che si trattava del morso della falsa vedova nera. Lei non poteva neanche più camminare e doveva essere trasportata ovunque. E’ stato orribile vedere mia figlia in quelle condizioni. Ho avuto paura che non avrebbe più riavuto l’uso delle gambe“.

Ella Williamson

Ella è stata quindi mandata al William Harvey Hospital di Ashford, Kent, dove è stata confinata nella sua stanza per una notte e messa sotto cura antibiotica molto forte. C’è voluto oltre un mese prima della formazione di brutte croste, poi la bimba ha iniziato a stare meglio, ma ci ha messo tre mesi per guarire completamente. Ora la bambina sta bene, ma ha il terrore dei ragni.

(Fonte)

I paese dove vive il ragno Steatoda nobilis

I paese dove vive il ragno Steatoda nobilis

 



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ricetta del Pane all’Uva passa

Visto che in tanti vi state cimentando con il pane, ecco una ricetta senza farina raffinata e l'aggiunta dell'uva passa

La ricetta dei Muffin alle carote con mandorle

Squisiti per merenda o per colazione, ma anche come dolcetto da gustare dopo cena guardando un film. Senza farine né zuccheri raffinati, naturalmente dolce

Abbuffarsi: ecco come vivere fino a 100 anni in salute

Lo dice la scienza

Ricetta: Alghe Hijiki con verdure all’aceto di riso (o di vino)

La Hijiki è un'alga bruna che proviene dall'Estremo Oriente, con particolari proprietà rimineralizzanti, cicatrizzanti e ipocolesterolemizzanti

Ricetta: Zeppole con farina di ceci e fiocchi di alghe nori

Avete mai mangiato le alghe? Ecco una ricetta invitante e veloce per inserirle nella vostra alimentazione

Corsi - Prevenzione a tavola

Il ruolo del cibo sul Coronavirus

Quanto è importante in questo momento, quanto influisce sulla possibilità di ridurre il contagio e quanto impatta sulla prognosi di una persona che ha contratto il Covid-19

Spiedini di cavoletti con carote all’aceto balsamico

Ecco a voi i miei spiedini in pastella nella versione senza glutine. Un mondo creativo e gustoso per far mangiare le verdure anche ai bambini

Troppo sale in cucina riduce le difese immunitarie

E quindi abbatte la capacità del nostro organismo di contrastare le infezioni batteriche, e in questo periodo non è proprio il massimo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cannellini con cipolle di Tropea marinata

Un piatto a base di legumi, semplice, sano e gustoso

Gli alimenti più ricchi di Vitamina C, oltre agli agrumi

Non solo arance, mandarini e limoni: ecco tutti gli alimenti che contengono vitamina C, indispensabile per rafforzare il nostro sistema immunitario

Bergamotto, l’agrume che combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Come preparare le Crêpes di farina di lenticchie rosse

Una ricetta semplice e veloce a base di legumi, nutrienti fondamentali per il funzionamento del nostro sistema immunitario

Gnocchi d’orzo: Marraconis de orgiu

Dalla civiltà sarda rurale, ecco una ricetta antica a base di cereali, fondamentali per un'alimentazione sana ed equilibrata

La ricetta dei Tortelli di ceci

Come preparare i tortelli di ceci, un piatto squisito e sano a base di legumi, fondamentali per la salute del nostro organismo

Diverticoli e diverticolite: cosa mangiare e da cosa tenersi lontani

Per prevenire la diverticolosi, ma anche per evitare l’infiammazione di diverticoli già presenti e quindi l’insorgenza di diverticolite, alcuni alimenti sono più indicati di altri