I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

8 rimedi naturali per combattere il bruciore di stomaco

Ecco alcuni rimedi naturali che vi faranno passare il bruciore di stomaco

Pubblicato il 15/09/2015 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Una cattiva alimentazione, la scelta di alimenti sbagliati e una predisposizione genetica a volte concorrono a farci soffrire di bruciore di stomaco o acidità di stomaco, che non ci fa godere i pasti e magari non ci fa riposare nemmeno di notte.

Ci sono dei semplici rimedi naturali in grado di contrastare questo fastidio. Scopriamone alcuni!

IN ALTO IL VIDEO: I RIMEDI NATURALI CONTRO IL BRUCIORE DI STOMACO

FINOCCHIO

Il finocchio ha delle spiccate funzioni regolatrici sull’apparato digerente, soprattutto a livello dell’intestino. Può favorire il corretto svuotamento dello stomaco e ridurre così il gonfiore e l’aria in eccesso. Le stesse funzioni sono svolte anche nei confronti del colon.

ZENZERO

Lo zenzero si può utilizzare come ingrediente in numerose ricette e ha davvero un effetto benefico dovuto alla sua attività antiacida. Può essere veramente un toccasana per alleviare i sintomi di un’irritazione delle mucose gastriche.

MELISSA

La melissa è efficace contro l’acidità di stomaco: riesce ad avere un’attività antispasmodica, regola la produzione deisucchi gastrici e normalizza il transito del cibo nell’intestino. Il risultato che si ottiene è quello di un effetto di rilassamento.

CAMOMILLA 

La camomilla ha proprietà lenitive e calmanti, che possono aiutare a migliorare la digestione e a ridurre i sintomi spiacevoli dell’acidità, specialmente quando il bruciore di stomaco è dovuto a pasti troppo pesanti.

CROWEA

La crowea è un’essenza floreale australiana ed è indicata per tutti quegli stati emotivi di apprensione che coinvolgono lo stomaco. Questa essenza, infatti, aiuta ad alleviare l’ansia e lo stress, dando un senso di tranquillità.

MALVA

La malva è ricca di mucillagini e protegge le mucose dello stomaco dall’attacco degli acidi. Non si deve esagerare con l’assunzione di questa erba, perché potrebbe avere degli effetti lassativi.

SUCCO DI CAVOLO

Il succo di cavolo è stato sperimentato anche su pazienti affetti da profonde irritazioni dello stomaco con risultati positivi. Si può preparare facilmente, mettendo il cavolo bianco a pezzetti nel frullatore e lasciandolo per qualche minuto nell’acqua. Poi se ne beve un bicchiere prima dei pasti.

ALOE

Da moltissimo tempo l’aloe è nota come cicatrizzante naturale. Si può facilmente rintracciare nelle erboristerie ed ha l’effetto di proteggere lo stomaco, specialmente se presa prima dei pasti.

(Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali