I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

8 rimedi naturali per combattere il bruciore di stomaco

Ecco alcuni rimedi naturali che vi faranno passare il bruciore di stomaco

Pubblicato il 15/09/2015 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Una cattiva alimentazione, la scelta di alimenti sbagliati e una predisposizione genetica a volte concorrono a farci soffrire di bruciore di stomaco o acidità di stomaco, che non ci fa godere i pasti e magari non ci fa riposare nemmeno di notte.

Ci sono dei semplici rimedi naturali in grado di contrastare questo fastidio. Scopriamone alcuni!

IN ALTO IL VIDEO: I RIMEDI NATURALI CONTRO IL BRUCIORE DI STOMACO

FINOCCHIO

Il finocchio ha delle spiccate funzioni regolatrici sull’apparato digerente, soprattutto a livello dell’intestino. Può favorire il corretto svuotamento dello stomaco e ridurre così il gonfiore e l’aria in eccesso. Le stesse funzioni sono svolte anche nei confronti del colon.

ZENZERO

Lo zenzero si può utilizzare come ingrediente in numerose ricette e ha davvero un effetto benefico dovuto alla sua attività antiacida. Può essere veramente un toccasana per alleviare i sintomi di un’irritazione delle mucose gastriche.

MELISSA

La melissa è efficace contro l’acidità di stomaco: riesce ad avere un’attività antispasmodica, regola la produzione deisucchi gastrici e normalizza il transito del cibo nell’intestino. Il risultato che si ottiene è quello di un effetto di rilassamento.

CAMOMILLA 

La camomilla ha proprietà lenitive e calmanti, che possono aiutare a migliorare la digestione e a ridurre i sintomi spiacevoli dell’acidità, specialmente quando il bruciore di stomaco è dovuto a pasti troppo pesanti.

CROWEA

La crowea è un’essenza floreale australiana ed è indicata per tutti quegli stati emotivi di apprensione che coinvolgono lo stomaco. Questa essenza, infatti, aiuta ad alleviare l’ansia e lo stress, dando un senso di tranquillità.

MALVA

La malva è ricca di mucillagini e protegge le mucose dello stomaco dall’attacco degli acidi. Non si deve esagerare con l’assunzione di questa erba, perché potrebbe avere degli effetti lassativi.

SUCCO DI CAVOLO

Il succo di cavolo è stato sperimentato anche su pazienti affetti da profonde irritazioni dello stomaco con risultati positivi. Si può preparare facilmente, mettendo il cavolo bianco a pezzetti nel frullatore e lasciandolo per qualche minuto nell’acqua. Poi se ne beve un bicchiere prima dei pasti.

ALOE

Da moltissimo tempo l’aloe è nota come cicatrizzante naturale. Si può facilmente rintracciare nelle erboristerie ed ha l’effetto di proteggere lo stomaco, specialmente se presa prima dei pasti.

(Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Corsi - Prevenzione a tavola

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi