I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’alga che fa da scudo contro l’Alzheimer

Le alghe rosse contengono l'omotaurina che protegge il sistema nervoso centrale

Pubblicato il 14/09/2015 da Prevenzione a tavola

Dalla alghe potrebbe arrivare un'arma 'bio' contro la demenza senile. Sono in grado, infatti, di agire sul sistema nervoso. A confermare questa tesi è uno studio condotto da Giovanni Scapagnini, professore associato di Biochimica clinica alla facoltà di Medicina dell’Università degli studi del Molise, presentato nei giorni scorsi in occasione di un convegno scientifico promosso dal Centro studi dell’azienda Guam.

Leggi anche L’importanza delle alghe nella nostra alimentazione

Secondo le ricerche di Scapagnini, le alghe hanno un ruolo primario nella stimolazione dei processi cognitivi e della memoria, tema sempre più importante alla luce dell’aumento di patologie neurodegenerative come l'Alzheimer.

Le alghe rosse contengono l’omotaurina, un amminoacido modificato che ha un'estrema efficacia nella protezione del sistema nervoso centrale, tanto da essere utilizzata in sperimentazioni cliniche, praticamente come un farmaco, nella gestione dei disturbi cognitivi dei pazienti malati di Alzheimer. "La scommessa della ricerca è trasferire questo vantaggio della gestione delle funzioni cognitive - sottolinea lo studio - anche alle persone che non hanno ancora la malattia, in un’ottica di prevenzione da avviare molto prima dei 60-65 anni, quando la malattia dà i suoi primi segnali, a salvaguardia della 'centralina' del nostro organismo, il cervello".

(Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore