I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Come fare in casa il sapone per il bucato

Ricetta per la preparazione del sapone per il bucato: a freddo, 100% vegetale ed economico

Pubblicato il 11/09/2015 da Benedetta Rossi
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ricetta e procedimento per fare Sapone da Bucato 100% vegetale a freddo a base di olio di cocco (che dà un sapone molto schiumoso e pulente), olio di oliva e olio di semi di arachidi.

IN ALTO IL VIDEO DEL PROCEDIMENTO

Il sapone da bucato di questa ricetta è ottenuto con il metodo tutto a freddo, con un procedimento che sfrutta il calore della soluzione caustica per sciogliere l'olio di cocco e scaldare direttamente tutti gli oli. Si versa infatti la soluzione caustica direttamente sugli oli e i grassi quando sono a temperatura ambiente, quindi si frulla col mixer fino al nastro e si versa in uno stampo per lasciarlo solidificare coperto per almeno 24 ore, dopodiché si può tagliare. La stagionatura è di circa 15/20 giorni ma già dopo 2/3 giorni è possibile grattugiarlo per fare del sapone liquido da bucato.

Nel video vi spiego il procedimento intero!

INGREDIENTI

  • - 1kg di OLIO DI OLIVA [acquista]
  • - 600g di OLIO DI COCCO [acquista]
  • - 400gr di OLIO DI SEMI DI ARACHIDE
  • - 600gr di ACQUA
  • - 307 gr di SODA CAUSTICA
  • - 20 ml di FRAGRANZA PER SAPONE

Guarda il video integrale in alto!

Non perderti i miei video su Youtube e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook



banner basso postfucina





Benedetta Rossi

Benedetta Rossi
Blogger

Mi chiamo Benedetta, vivo da sempre in campagna e da circa 10 anni la mia casa è un piccolo agriturismo. Dalla tradizione contadina ho imparato l'arte dell'autoproduzione che cerco di mettere in pratica, in chiave moderna, nella vita quotidiana. Da alcuni anni condivido ricette e tutorial per fare in casa conserve, dolci, cosmetici naturali, ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Corsi - Prevenzione a tavola

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo