I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Carie ai denti: come prevenire con rimedi naturali

Una sana alimentazione è fondamentale per prevenire la formazione della carie, così come una frequente e accurata igiene orale

Pubblicato il 08/09/2015 da Prevenzione a tavola

Mai trascurare le carie ai denti: se non le curate in qualche modo potrebbero estendersi e andare a minacciare l'integrità dei denti. È risaputo, però, che la prevenzione è ancor meglio della cura, specialmente in casi come questo, perciò vi proponiamo alcuni consigli e rimedi naturali per risolvere questo delicatissimo problema. Una sana alimentazione è fondamentale per prevenire la formazione della carie, così come una frequente e accurata igiene orale: per evitare gli effetti indesiderati dobbiamo evitare alcuni cibi, spazzolare i denti dopo i pasti, utilizzare il filo interdentale e sottoporsi ad una pulizia dentale di frequente. Di seguito vediamo alcune raccomandazioni da Nonsprecare.it.

Come prevenire la carie ai denti

  "La prevenzione è senza dubbio l’arma più efficace per contrastare la formazione della carie ai denti. È importante quindi avere una sana alimentazione e non trascurare l’igiene orale: bisognerebbe lavare i denti almeno tre volte al giorno. Ecco allora alcuni consigli utili per prevenire la carie: - Evitare i cibi particolarmente dolci e ridurre il numero di spuntini tra un pasto e l’altro in modo da impedire alla placca di produrre acidi in grado di attaccare i denti; - Ridurre il consumo di alimenti che possono provocare acidità come ad esempio cibi precotti, farine raffinate, zucchero bianco, grandi quantità di carni e formaggi e caffè; - Bere molta acqua; - Consumare alimenti con un elevato contenuto di calcio in grado di rafforzare i denti come ad esempio broccoli e mandorle; Prevedere una visita dal dentista almeno una volta ogni sei mesi in modo da effettuare una pulizia dei denti ed evitare il rischio carie."

Cosa succede se trascuriamo la carie ai denti

Leggiamo su Non Sprecare: "Inizialmente i denti colpiti da carie appaiono ruvidi e opachi, successivamente quando viene colpita la dentina, compare il classico colore scuro a cui può far seguito una sensazione di dolore che si irradia fino ai tessuti circostanti. Tra le conseguenze della carie possono esserci una certa sensibilità delle gengive al caldo o al freddo e l’alitosi."

La causa della carie

"Ma quali sono i fattori alla base della formazione della carie ai denti? Non solo un consumo eccessivo di caramelle e cibi ricchi di zuccheri, tra le cause del problema potrebbe esserci anche una scarsa digestione" Fonte: Nonsprecare



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo