I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Trovato farmaco capace di prevenire il contagio dall’HIV

Sono stati presentati i risultati di un nuovo studio condotto su un campione di 600 persone

Pubblicato il 07/09/2015 da Prevenzione a tavola

Il farmaco Truvada ha mostrato un’alta efficacia nel prevenire il contagio da HIV. Sono stati presentati infatti i risultati di un nuovo studio, condotto su un campione di 600 persone, al fine di verificare questo suo aspetto.

Il gruppo di volontari coinvolti è stato seguito per 3 anni e nessuno di loro ha mostrato positività all’HIV. Il Truvada come farmaco è stato approvato per tale utilizzo dal 2012 e da quel momento i pazienti messi sotto regime giornaliero con lo stesso non hanno sviluppato infezione: si è rivelato essere efficace in più del 90% dei casi. Lo studio pubblicato sulla rivista di settore Clinical Infectious Diseases Advance Access racconta come si è svolto il trial. I pazienti sono stati sottoposti ogni tre mesi al test dell’HIV e costantemente monitorati per verificare che non si fossero presentati effetti collaterali. Il campione scelto è considerabile eterogeneo per ciò che riguarda la sessualità, includendo pazienti eterosessuali, bisessuali e omosessuali (anche se in maggioranza è stata prediletta la presenza di persone appartenenti alle ultime due categorie, N.d.R.).

Il Truvada è il nome commerciale del mix tra emtricitabine e tenofovir che era stato inizialmente pensato come un farmaco antiretrovirale per gestire ilVIRUS dell’HIV ma che,  nel 2012, la FDA ha approvato come medicinale di profilassi per i pazienti ad alto rischio di essere contagiati dalla patologia. Per molto tempo vi è stato un dibattito sulla sua efficacia e se spingesse le persone verso comportamenti non sani. Ed i risultati dello studio vanno visti proprio sotto questa ottica, ma senza pregiudizi. Soprattutto perché oltre che sul campione di oltre 600 persone, il Truvada come profilassi su 4.758 coppie eterosessuali con un partner positivo all’HIV. E’ stato mostrato in questo caso che il pericolo di contagio con l’assunzione del farmaco come profilassi scende del 75% rispetto ad un placebo. Sarà ora importante verificare quanto il comportamento derivante dall’assunzione di Truvada possa aver influenzato il contagio da parte dimalattie sessualmente trasmissibili. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Corsi - Prevenzione a tavola

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Corsi - Prevenzione a tavola

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali