Obesità: per ogni grammo di sale in più il rischio aumenta del 25%

Mangiare troppo sale puo’ essere un fattore scatenante per l’obesità, indipendentemente da quante calorie provenienti da altri alimenti si consumano. Uno studio della Queen Mary University di Londra ha scoperto che ogni grammo di sale in piu’ che una una persona consuma ogni giorno aumenta del 25 per cento il rischio obesita’.

Per arrivare a queste conclusioni, pubblicate sulla rivista Hypertension, i ricercatori hanno utilizzato i dati di oltre 450 bambini e 780 adulti che hanno partecipato alla National Diet and Nutrition Survey del Regno Unito dal 2008/2009 al 2011/2012. Gli studiosi hanno analizzato campioni di urina di oltre 24 ore e l’apporto calorico e’ stato calcolato da un diario tenuto dai soggetti per 4 giorni.

Ebbene, i risultati hanno mostrato che l’assunzione di sale e’ piu’ alta nelle persone in sovrappeso e negli obesi. “Questi risultati suggeriscono che l’assunzione di sale sia un potenziale fattore di rischio per l’obesita’ indipendente dall’apporto energetico”, ha detto Graham MacGregor, autore dello studio. I ricercatori non sono sicuri del motivo per cui il consumo sale sembra avere un impatto cosi’ profondo, ma sospettano sia capace di modificare il metabolismo, alterando il modo in cui il corpo assorbe il grasso. (Fonte)

Potrebbe interessarti anche questo video: La differenza tra lo zucchero bianco, di canna e di canna integrale

Condividi il post

Gnocchi d’orzo: Marraconis de orgiu

Dalla civiltà sarda rurale, ecco una ricetta antica a base…

Crostata con kanten alle ciliegie

Oggi prepariamo una torta squisita a due strati, con la…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759



I nostri corsi sono validati da: