I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Le vacanze del 2015: quattroruote, 2.0, e regionali

Qualche consiglio per risparmiare in vacanza

Pubblicato il 17/08/2015 da Prevenzione a tavola

Con il solleone degli ultimi giorni ed il termometro che staziona da giorni sopra i 30 gradi, per tutti coloro che sono ancora confinati in città e murati in ufficio, la voglia di vacanze si fa impellente, a tratti irrefrenabile, sia che si tratti di immaginarsi già a godere della frescura delle vette di montagna, a crogiolarsi in acque cristalline o turchesi, o a percorrere lunghi sentieri campestri. L’importante ormai è partire, mettersi al volante alla volta di altri lidi ed altre sponde.

Le ferie estive accompagnate dal celebre “cerco l’estate tutto l’anno e all’improvviso eccola qua” hanno subito una metamorfosi di una certa portata, e dopo aver superato la fase delle vacanze all inclusive, si sono trasformate in vacanze low cost.

In tempi odierni le ferie sono diventate più fruibili, con un aumento di offerte per tutte le tasche ed esigenze, e grazie alla tecnologia, anche più gestibili con una vasta gamma di servizi online mirati a soddisfare le neccesità più svariate. Per la fitta schiera di vacanzieri on the road il web offre parecchio. Tra le migliori app per viaggiare in auto vanno infatti nominate: Waze, una applicazione utilissima soprattutto ora durante il grande esodo di Ferragosto, poiché è in grado di informare in tempo reale su traffico, ingorghi ed incidenti, fornendo pure un tragitto alternativo. L’app Autovelox!, come suggerisce il nome, segnala la posizione dei rilevatori di velocità, situati lungo il percorso prescelto, mentre Parkopedia, anche qui il nome la dice lunga, offre una vera e propria enciclopedia del parcheggio a portata di GPS e di smartphone, che conta ben 38 milioni di posti auto in 52 paesi, e viene costantemente aggiornata.

Sempre a proposito di percorsi strada ci sono poi delle applicazioni come Prezzi Benzina - GPL e Metano, che ti aiutano a cercare il distributore più economico e anche più vicino, facendoti risparmiare tempo e denaro! Questo perché, a fronte di un’estate all’insegna del risparmio, secondo i dati raccolti da Coldiretti, in collaborazione con l’istituto Ixè, ben il 20% degli italiani predilige una meta vacanziera vicina al comune di residenza, e quindi entro i confini della Regione. La maggior parte tuttavia, sempre per motivi economici, preferisce adirittura rinunciare a viaggi e vacanze e rimanere a casa. Questo trend tuttavia rispecchia le abitudini vacanziere a 12 stelle. Come emerge dallo studio Michelin infatti la maggioranza (86%) della popolazione europea non lascia i confini nazionali, e le distanze percorse sono mediamente basse: dai 300 ai 600 km.  Alla faccia del proverbio che dipinge “l’erba del vicino come sempre più verde”.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali