I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

La tisana prodigiosa contro il caldo e le scottature

Vi presento una tisana dalle proprietà lenitive, rilassanti e disintossicanti

Pubblicato il 31/07/2015 da Paola Chiari

Ultimamente sia i lettori della mia pagina Facebook che i pazienti vista la stagione calda chiedono delle bevande rinfrescanti e dissetanti. Vista la stagione e il sole che spesso brucia la pelle ho provato una bevanda nuova che sono felice di proporvi.

LIMONATA ALLA LAVANDA

Ho deciso di proporvi questa freschissima bevanda non solo perché disseta, ma perché grazie ai suoi ingredienti, lavanda, lime e limone, ha proprietà rilassanti, digestive, antiossidanti, diuretiche e disintossicanti quindi indicata per chi vuole dimagrire o semplicemente per disintossicarsi ed idratarsi in modo sano. Inoltre la lavanda ha proprietà curative in caso di scottature o infiammazioni della pelle.

Limone_Lavanda_lime

Ingredienti (per 1 L di bevanda)

  • 6 cucchiai di lavanda (io uso quella che ho in giardino) [puoi acquistarla qui]
  • 1 L di acqua
  • 70 gr di succo di agave o zucchero integrale o mascobado
  • 1 limone
  • 1 lime

Procedimento

  • Lavare accuratamente la lavanda e farla essiccare. [puoi acquistarla qui]
  • Versare l’acqua in un pentolino portare a bollore, aggiungere i pistilli di lavanda e far bollire per 3 minuti.
  • Spegnere la fiamma, coprire con un coperchio e lasciare in infusione per circa 30 minuti.
  • Filtrare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  • Spremere il lime ed il limone, filtrare il succo ed aggiungere il succo d’agave o lo zucchero e mescolate bene finché non si sarà sciolto poi unite il succo alla tisana di lavanda e mettete il tutto in una bottiglia di vetro.

Da consumare fresca sarà davvero un toccasana contro il caldo e le scottature!

Seguite tutti gli aggiornamenti della dottoressa Paola Chiari sulla sua pagina Facebook



banner basso postfucina





Paola Chiari

Paola Chiari
Dietista

Mi chiamo Paola Chiari, sono dietista e opero a Cremona. Mi occupo di alimentazione clinica ed educazione alimentare. La scelta di diventare dietista arriva all'età di 13 anni, quando scopro di essere celiaca. Venticinque anni fa la celiachia era una realtà poco conosciuta e di difficile diagnosi, di conseguenza la scelta alimentare era scarsa e ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo