AIDS: il virus arretra senza cure

“E’ il primo caso mondiale di regressione del virus dell’Aids“. E’ successo ad una francese di 18 anni nata sieropositiva nel 1996, contagiata dalla nascita che ha interrotto i trattamenti antiretrovirali ben 12 anni fa.  L’annuncio di questo caso definito come “unico al mondo” è dei medici dell’Institut Pasteur di Parigi.

E’ la prima volta che si registra una regressione del virus dell’Hiv in un tempo così prolungato, a 12 anni dall’interruzione del trattamento. L’annuncio è stato fatto ieri sera a Vancouver. “Se da un lato vuole proteggere la sua privacy, la ragazza ha capito benissimo che vive una situazione eccezionale sul piano medico”, spiega Pierre Frange, pediatra e ricercatore all’ospedale Necker di Parigi, nonché autore dello studio presentato alla conferenza dell’International Aids Society (Ias).

(Ansa)

Potrebbe interessarti anche: Una paziente guarita: “Dopo 14 mesi non c’era più traccia di cancro”

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963