I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Tour energy: 30 giorni per risparmiare in difesa dell’ambiente

I cittadini hanno potuto conoscere progetti e possibilità per sfruttare al meglio le energie pulite

Pubblicato il 20/07/2015 da Post Sponsorizzato

Giovani studenti, fare verde e la salvaguardia dell ambiente, passando per il risparmio energetico, alimentato rigorosamente tramite la green energy: sono i punti intorno ai quali si è sviluppato fino al 18 luglio, il tour che ha permesso ai cittadini di 15 città di conoscere i metodi per risparmiare sulle bollette, di luce, gas e acqua, nel totale rispetto della natura e delle sue risorse.

Il tour, organizzato da Fare Verde, gestito dai giovani formati nel corso dei precedenti mesi (appartenenti a 30 scuole ubicate nelle 15 città tappe dell’evento), si è svolto in modo interattivo con la cittadinanza, alla quale è stata fornita una serie di informazioni sulle energie pulite, sui progetti e possibilità concrete esistenti, tramite la creazione di un punto informativo completamente green.

Infatti, dato che la coerenza è alla base del successo di qualsiasi iniziativa, ma a maggior ragione quando si tratta di ambiente, il punto informativo è stato a “costo zero” per la città ospitante, perché completamente autosufficiente dal punto di vista di alimentazione dei vari supporti tecnologici e impianto di illuminazione a Led, essendo alimentato principalmente da un sistema di pannelli fotovoltaici, rigorosamente made in Italy, coadiuvati da altri sistemi che sfruttano le energie pulite (come il forno solare e la pala eolica).

Oltre a poter assistere a dibattiti e conferenze, è stata data la possibilità di visionare anche nuovi prodotti pensati per l’uso domestico, le piccole aziende agricole e gli agriturismi, per la gestione anche della distribuzione dell’acqua sfruttando l’energia del vento, ed altri apparecchi rigorosamente green di facile installazione, costi accessibili e ampiamente finanziabili (scopri ad esempio l’offerta dei prestiti Bnl), e soprattutto, che non pesano assolutamente sulle bollette delle utenze, e che non fanno affidamento su un sistema di incentivi che sembra destinato a scomparire.

Il Tour Energy, è partito da Roma il 18 giugno (dove ha chiuso la propria esperienza con una mini maratona di 3 giorni, dal 16 al 18 luglio), toccando in tutto 15 regioni, facendo tappa non solo nei capoluoghi di provincia.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Corsi - Prevenzione a tavola

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Corsi - Prevenzione a tavola

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute