I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Tour energy: 30 giorni per risparmiare in difesa dell’ambiente

I cittadini hanno potuto conoscere progetti e possibilità per sfruttare al meglio le energie pulite

Pubblicato il 20/07/2015 da Post Sponsorizzato

Giovani studenti, fare verde e la salvaguardia dell ambiente, passando per il risparmio energetico, alimentato rigorosamente tramite la green energy: sono i punti intorno ai quali si è sviluppato fino al 18 luglio, il tour che ha permesso ai cittadini di 15 città di conoscere i metodi per risparmiare sulle bollette, di luce, gas e acqua, nel totale rispetto della natura e delle sue risorse.

Il tour, organizzato da Fare Verde, gestito dai giovani formati nel corso dei precedenti mesi (appartenenti a 30 scuole ubicate nelle 15 città tappe dell’evento), si è svolto in modo interattivo con la cittadinanza, alla quale è stata fornita una serie di informazioni sulle energie pulite, sui progetti e possibilità concrete esistenti, tramite la creazione di un punto informativo completamente green.

Infatti, dato che la coerenza è alla base del successo di qualsiasi iniziativa, ma a maggior ragione quando si tratta di ambiente, il punto informativo è stato a “costo zero” per la città ospitante, perché completamente autosufficiente dal punto di vista di alimentazione dei vari supporti tecnologici e impianto di illuminazione a Led, essendo alimentato principalmente da un sistema di pannelli fotovoltaici, rigorosamente made in Italy, coadiuvati da altri sistemi che sfruttano le energie pulite (come il forno solare e la pala eolica).

Oltre a poter assistere a dibattiti e conferenze, è stata data la possibilità di visionare anche nuovi prodotti pensati per l’uso domestico, le piccole aziende agricole e gli agriturismi, per la gestione anche della distribuzione dell’acqua sfruttando l’energia del vento, ed altri apparecchi rigorosamente green di facile installazione, costi accessibili e ampiamente finanziabili (scopri ad esempio l’offerta dei prestiti Bnl), e soprattutto, che non pesano assolutamente sulle bollette delle utenze, e che non fanno affidamento su un sistema di incentivi che sembra destinato a scomparire.

Il Tour Energy, è partito da Roma il 18 giugno (dove ha chiuso la propria esperienza con una mini maratona di 3 giorni, dal 16 al 18 luglio), toccando in tutto 15 regioni, facendo tappa non solo nei capoluoghi di provincia.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Troppo sale, grassi e zuccheri nella carne ‘vegetale’

Una ricerca analizza hamburger, falafel, salsicce, polpette a base di tofu, soia e cereali. I risultati non sono entusiasmanti.

Queste bibite aumentano il rischio di morte

Studio condotto su dieci paesi relativo consumo di bibite, sia zuccherate sia con dolcificanti ipocalorici,

Mangi e non ingrassi? Ecco svelato il motivo

Un nuovo studio chiarisce ora il motivo di questa fortuna. E c'entrano le cellule adipose

Il vino rosso protegge l’intestino, combatte l’obesità e il colesterolo cattivo

Nuova ricerca rivela i benefici del vino rosso, basta anche un bicchiere ogni due settimane

Sindrome da rientro? Bastano 8 bicchieri d’acqua al giorno

Una corretta idratazione e una sana alimentazione garantiscono un ritorno più soft alla vita di tutti i giorni

Corsi - Prevenzione a tavola

Proteine vegetali per vivere più a lungo e in salute

Cala il rischio generale e quello per cause cardiovascolari, le conferme di un nuovo studio

Muore meno di malattie croniche chi mangia verdura, frutta e proteine vegetali

Questo dicono i risultati molto chiari di un nuovo studio

Due cibi potrebbero essere in grado di proteggere dalle demenze

La fosfatidilcolina potrebbe essere la sostanza protettiva contro l'Alzheimer e demenze

Corsi - Prevenzione a tavola

Come preparare il succo d’anguria in 1 minuto

Un'idea geniale e rinfrescante per questi giorni di caldo

Scottature al sole: i cibi che aumentano il rischio

Per proteggersi dalle scottature non basta mettere la crema, ma anche evitare alcuni alimenti

Alla scoperta della merendella, la deliziosa pesca calabrese

Incrocio tra pesca e mela, la merendella ha trovato in Calabria (e in alcune zone della Sicilia) il suo habitat naturale

Combattere il caldo con la giusta alimentazione

Alcuni cibi e abitudini possono aiutarci a sopportare meglio le alte temperature di questo periodo

Più tazzine di caffè non aumentano il rischio di cancro, ma cuore a rischio

E' quanto emerge da due studi vasti australiani

Ricotta di bufala: alimento anti-caldo, ricca di calcio e fosforo

Utile nel recupero dell'equilibrio energetico e per il reintegro dei sali minerali

Le bibite zuccherate potrebbero aumentare il rischio di cancro

Che fossero legate a diabete e obesità già lo si sapeva, ma adesso un motivo in più per non farne uso