I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Tablet, smartphone e bambini: l’esempio viene dai genitori

Come genitori è importante che si stabiliscano delle linee guida per il loro uso

Pubblicato il 15/07/2015 da Prevenzione a tavola

Molti genitori ritengono che tablet, smartphone e pc abbiano ormai un ruolo preponderante nella propria famiglia. Mentre alcuni potrebbero obiettare sugli indiscutibili vantaggi che questi dispositivi digitali offrono, come genitori, è importante che si stabiliscano delle linee guida per il loro uso in modo che rimangano strumenti, piuttosto che una fonte di distrazione senza fine dalla vita reale.

Ecco alcuni suggerimenti per la creazione di una vita che bilancia attività online con quelle che può avvenire solo nel mondo reale:

  1. Parlare e ascoltare. Insieme, in famiglia, bisogna discuterne e scegliere le modalità migliori sull'utilizzo dei disposirivi online in modo equilibrato.
  2. Dare l'esempio. Se si interrompe una conversazione quando si riceve un messaggio di testo o si trascorre ogni notte di fronte a un computer portatile, i vostri bambini saranno restii ad accettare un vostro ammonimento in tal senso
  3.  Stabilire rituali. In alcune famiglie, tutti i dispositivi elettronici dei bambini vengono consegnati ai genitori un'ora prima di andare a dormire. In altre case il router viene spento in un momento specifico. Altri genitori consentono di usare internet per lo stesso tempo che i loro figli hanno dedicato alla lettura di un libro.
  4. Instaurare legami profondi. Trascorrere del tempo con i vostri figli a fare attività "offline" che rinsaldino il vostro rapporto.
  5. Essere spietati. Non fatevi intimorire se vostro figlio sarà arrabbiato con voi per queste regole e queste restrizioni: un giorno vi ringrazierà per averlo portato in quella città o a quella mostra!

Potrebbe interessarvi anche questo video: Cucinare con la lavastoviglie: economico, sano e buono!



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore