I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Tablet, smartphone e bambini: l’esempio viene dai genitori

Come genitori è importante che si stabiliscano delle linee guida per il loro uso

Pubblicato il 15/07/2015 da Prevenzione a tavola

Molti genitori ritengono che tablet, smartphone e pc abbiano ormai un ruolo preponderante nella propria famiglia. Mentre alcuni potrebbero obiettare sugli indiscutibili vantaggi che questi dispositivi digitali offrono, come genitori, è importante che si stabiliscano delle linee guida per il loro uso in modo che rimangano strumenti, piuttosto che una fonte di distrazione senza fine dalla vita reale.

Ecco alcuni suggerimenti per la creazione di una vita che bilancia attività online con quelle che può avvenire solo nel mondo reale:

  1. Parlare e ascoltare. Insieme, in famiglia, bisogna discuterne e scegliere le modalità migliori sull'utilizzo dei disposirivi online in modo equilibrato.
  2. Dare l'esempio. Se si interrompe una conversazione quando si riceve un messaggio di testo o si trascorre ogni notte di fronte a un computer portatile, i vostri bambini saranno restii ad accettare un vostro ammonimento in tal senso
  3.  Stabilire rituali. In alcune famiglie, tutti i dispositivi elettronici dei bambini vengono consegnati ai genitori un'ora prima di andare a dormire. In altre case il router viene spento in un momento specifico. Altri genitori consentono di usare internet per lo stesso tempo che i loro figli hanno dedicato alla lettura di un libro.
  4. Instaurare legami profondi. Trascorrere del tempo con i vostri figli a fare attività "offline" che rinsaldino il vostro rapporto.
  5. Essere spietati. Non fatevi intimorire se vostro figlio sarà arrabbiato con voi per queste regole e queste restrizioni: un giorno vi ringrazierà per averlo portato in quella città o a quella mostra!

Potrebbe interessarvi anche questo video: Cucinare con la lavastoviglie: economico, sano e buono!



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia