Viagra, Epo, antidepressivi tarocchi: 5 milioni di italiani li comprano on line

Acquistare su internet può essere rischioso. A quanto risulta 5 milioni di Italiani fanno uso di medicinali contraffatti senza rendersene conto.

Come leggiamo da Libero Quotidiano:

Nonostante le campagne che invitano a stare lontani dai siti che commerciano medicinali e nonostante i pericoli siano ormai segnalati da anni da più parti sono oltre 5 milioni gli italiani che fanno uso di farmaci “tarocchi” acquistati on line.

Viagra, Epo, anabolizzanti, anoressizzanti e antidepressivi che un medico non prescriverebbe mai, perché inutili o vietati, entrano nelle case degli italiani attraverso 40mila farmacie on line, ma di queste solo lo 0,6% (300) è in regola.

Il percorso di queste sostanze le spiega Michele Bocci su Repubblica: si parte dalla richiesta registrata su un server cinese, passa da un magazzino dell’ Europa dell’Est, varca le Alpi sul camion di un corriere e entra in un appartamento di Roma o Milano, di Napoli o Bari. Poi ricomincia daccapo, migliaia di volte, con un business stimato in 50 miliardi di euro l’anno. (Leggi il resto…)

Potrebbe anche interessarti questo video Le 6 regole per prevenire le malattie cardiovascolari

 

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963