I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Cioccolato, ringiovanisce il cervello ma è un rischio per la salute

Ecco cos'ha scoperto uno studio relativo all'alto consumo di cioccolato

Pubblicato il 04/06/2015 da Prevenzione a tavola

Il cioccolato potrebbe rallentare il declino cognitivo degli anziani, ringiovanendone la memoria di trent’anni. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience dai ricercatori dalla Columbia University dei New York (Usa), secondo cui, tuttavia, la quantità di cacao necessaria per migliorare le facoltà cognitive dovrebbe essere eccessiva, e, alla fine, potrebbe danneggiare la salute.

La ricerca è stata condotta su 37 persone, di età comprese tra 50 e 69 anni. I partecipanti sono stati suddivisi in due gruppi: ai primi 19 è stato chiesto di assumere, ogni giorno, 900 milligrammi di flavanoli, i composti antiossidanti presenti nel cacao. Gli altri 18, invece, hanno dovuto consumarne, quotidianamente, soltanto 10 mg. All’inizio e dopo un periodo di tre mesi, i volontari hanno dovuto effettuare un test cognitivo volto a misurarne le capacità mnemoniche. Inoltre, attraverso la risonanza magnetica i ricercatori ne hanno esaminato le funzioni cerebrali.

Al termine dell’esperimento, è emerso che i soggetti che avevano assunto la quantità maggiore di flavanoli hanno ottenuto, nel test, punteggi più alti rispetto agli altri. In particolare, mostravano un significativo miglioramento della memoria, comparabile a quella di un uomo di 30-40 anni: fino a trent’anni più giovane rispetto alla loro età. Inoltre, gli studiosi hanno scoperto che l’assunzione della bevanda ricca di flavonoli aveva determinato, nei partecipanti, un maggiore afflusso di sangue all’interno del “giro dentato” dell’ippocampo, l’area in cui si rigenerano le cellule cerebrali e si formano nuovi ricordi.

Gli autori sottolineano, tuttavia, che non basta consumare un po’ di cioccolato ogni giorno per migliorare le capacità mnemoniche. Per ottenere questi risultati sarebbe necessario consumarne una quantità molto più elevata: 900 milligrammi di flavanoli corrispondono alla dose presente in circa 20 tavolette di cioccolato. “È vero, i flavanoli si trovano nel cioccolato, ma in quantità limitate – osserva Scott A. Small -. Bisognerebbe mangiarne così tanto che farlo potrebbe danneggiare la salute“.

(Fonte)

Potrebbe interessarti anche: Curarsi in cucina: crema di riso integrale



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ricetta del Pane all’Uva passa

Visto che in tanti vi state cimentando con il pane, ecco una ricetta senza farina raffinata e l'aggiunta dell'uva passa

La ricetta dei Muffin alle carote con mandorle

Squisiti per merenda o per colazione, ma anche come dolcetto da gustare dopo cena guardando un film. Senza farine né zuccheri raffinati, naturalmente dolce

Abbuffarsi: ecco come vivere fino a 100 anni in salute

Lo dice la scienza

Ricetta: Alghe Hijiki con verdure all’aceto di riso (o di vino)

La Hijiki è un'alga bruna che proviene dall'Estremo Oriente, con particolari proprietà rimineralizzanti, cicatrizzanti e ipocolesterolemizzanti

Ricetta: Zeppole con farina di ceci e fiocchi di alghe nori

Avete mai mangiato le alghe? Ecco una ricetta invitante e veloce per inserirle nella vostra alimentazione

Corsi - Prevenzione a tavola

Il ruolo del cibo sul Coronavirus

Quanto è importante in questo momento, quanto influisce sulla possibilità di ridurre il contagio e quanto impatta sulla prognosi di una persona che ha contratto il Covid-19

Spiedini di cavoletti con carote all’aceto balsamico

Ecco a voi i miei spiedini in pastella nella versione senza glutine. Un mondo creativo e gustoso per far mangiare le verdure anche ai bambini

Troppo sale in cucina riduce le difese immunitarie

E quindi abbatte la capacità del nostro organismo di contrastare le infezioni batteriche, e in questo periodo non è proprio il massimo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cannellini con cipolle di Tropea marinata

Un piatto a base di legumi, semplice, sano e gustoso

Gli alimenti più ricchi di Vitamina C, oltre agli agrumi

Non solo arance, mandarini e limoni: ecco tutti gli alimenti che contengono vitamina C, indispensabile per rafforzare il nostro sistema immunitario

Bergamotto, l’agrume che combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Come preparare le Crêpes di farina di lenticchie rosse

Una ricetta semplice e veloce a base di legumi, nutrienti fondamentali per il funzionamento del nostro sistema immunitario

Gnocchi d’orzo: Marraconis de orgiu

Dalla civiltà sarda rurale, ecco una ricetta antica a base di cereali, fondamentali per un'alimentazione sana ed equilibrata

La ricetta dei Tortelli di ceci

Come preparare i tortelli di ceci, un piatto squisito e sano a base di legumi, fondamentali per la salute del nostro organismo

Diverticoli e diverticolite: cosa mangiare e da cosa tenersi lontani

Per prevenire la diverticolosi, ma anche per evitare l’infiammazione di diverticoli già presenti e quindi l’insorgenza di diverticolite, alcuni alimenti sono più indicati di altri