I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

4 segnali del corpo che indicano un problema

Alcuni segnali possono essere una spia che ci manda il nostro organismo

Pubblicato il 27/05/2015 da Prevenzione a tavola

Spesso e volentieri dei cambiamenti che si verificano nel nostro corpo rappresentano dei segnali importanti che il nostro organismo ci manda, come un campanello d'allarme, proprio per avvisarci che c'è qualcosa che non va come dovrebbe.

Ce ne sono alcuni che sono più chiari di altri e che cercheremo di vedere insieme.

UNGHIE

Le unghie sono una delle spie più importanti sulla salute del nostro corpo, anche se spesso sottovalutate. Se notate le unghie pallide è possibile che vi sia un problema di anemia e carenza di globuli rossi nel sangue. In questo caso è bene consultare il medico e migliorare la propria dieta assumendo alimenti ricchi di ferro. Unghie molto fragili e sfibrate invece possono indicare un problema di tiroide, mentre se dovessero essere ingrossate e giallognole può indicare la presenza di funghi, i quali possono estendersi su tutta la superficie.

URINA

L'urina di un soggetto sano deve avere un colore giallo chiaro e un odore non molto forte. Ci sono ovviamente delle lievi variazioni temporanee che rispecchiano quello che mangiamo. Ma se il colore e l'odore dell'urina dovessero subire delle variazioni, è meglio porsi qualche domande. L'urina scura potrebbe per esempio denotare uno scorretto funzionamento dei reni. Urinare con troppa frequenza può essere sintomo di muscoli debilitati, diabete o infezioni urinarie. Consultare subito un medico.

PESO

La perdita o l'aumento repentini di peso (a prescindere da diete e alimentazioni particolari) sono delle spie importanti da non sottovalutare perché potrebbero avvisarci di alcune disfunzioni della ghiandola tiroidea, così come ritenzione idrica, problemi cardiaci o renali.

PELLE

Macchie e alterazioni della pelle, comparsa di strani nei, aumento di acne: sono tutti sfoghi con cui la nostra pelle ci segnala che l'organismo ha qualche difficoltà. Qualora vedeste qualcuno di questi fenomeni, o anche un cambio nel colore naturale della pelle, consultate immediatamente un dermatologo.

Se si dovesse verificare anche uno solo dei sintomi elencati non esitate a consultare un medico.

Potrebbe interessarti anche conoscere questa ricetta



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo