I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

3 esercizi per dimenticarsi del dolore al collo

Tre semplici mosse che vi permetteranno di ridurre il dolore dell'80% in 3 mesi

Pubblicato il 15/05/2015 da Prevenzione a tavola

Le abitudini dell'uomo del terzo millennio sono notevolmente cambiate, così come i ritmi di vita. Si passa molto più tempo davanti al computer, seduti o assumendo posizioni della colonna vertebrale scorrette.

Ci sono tre esercizi però che se ripetuti settimanalmente per almeno tre mesi permettono di ridurre anche dell'80% il dolore al collo, di cui soffre una buona fetta della popolazione mondiale. Lo garantisce il Centro nazionale di ricerca della Danimarca per le condizioni di lavoro. Secondo i ricercatori le sessioni di potenziamento porterebbero al rinvigorimento del tessuto danneggiato.

Ecco di cosa si tratta!

Per ogni esercizio, tenere le ginocchia leggermente piegate. Utilizzando 2 a manubri 5 chili, fare 3 serie di 8-12 ripetizioni, 3 volte alla settimana nei giorni non consecutivi.

SCROLLARE LE SPALLE

esercizi dolore collo

Partire tenendo le braccia lungo i fianchi, palmi rivolti in dentro. Mantenendo le braccia diritte, tirare le spalle fino alle orecchie, fermarsi per un secondo e tornare nella posizione iniziale.

ALZATE ANTERIORI

esercizi dolore collo

Iniziare con i palmi posizionati davanti alle cosce. Piegare i gomiti e salire con le braccia portando i pesi fino al livello della clavicola. Pausa, poi lentamente in basso.

ALZATE LATERALI

esercizi dolore collo

Piegarsi in avanti con il petto rivolto al pavimento, braccia penzoloni, i palmi in con i gomiti leggermente piegati, comprimere le scapole e alzare le braccia ai lati, parallelamente rispetto al pavimento. Pausa e tornare alla posizione di partenza.

Forse ti può interessare anche: Come alleviare il torcicollo in 1 minuto

Fonte: Prevention



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Corsi - Prevenzione a tavola

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

Corsi - Prevenzione a tavola

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'