Il problema dell’alimentazione dei bambini

Il problema dell’alimentazione dei bambini in generale, e in particolare di quello che offriamo nelle mense scolastiche, è che offriamo un’esagerazione di proteine di origine animale. Ci sono proteine di origine animale tutti i giorni: o la carne, o il formaggio, o l’uovo, o il pesce; spesso più proteine animali nello stesso pasto.

I nostri bambini mangiano troppe proteine: spesso mangiano più del doppio delle proteine di cui hanno bisogno. Se i bambini mangiassero quello che le raccomandazioni ministeriali attuali per le mense scolastiche scrivono per il pasto di mezzogiorno, avrebbero già mangiato tutte le proteine della giornata. Ci sono più di 30 grammi di proteine nel pasto di mezzogiorno e le proteine per i bambini dovrebbero essere circa 1 grammo per 1 kilogrammo di peso corporeo, e un bambino dei primi anni delle elementari pesa circa 30 chili.

Alimentazione dei bambini: l’eccesso di proteine è una delle principali cause del rischio di diventare obesi

Questo eccesso di proteine è una delle principali cause del rischio di diventare obesi: i grandi studi che abbiamo fatto ci indicano chiaramente che più proteine si mangiano più si tende ad ingrassare. C’è un altro grande fattore, che è determinante dell’obesità, che sono le farine raffinate. Quindi troppe proteine, più pane bianco, più dolciumi commerciali, più bevande zuccherate: questa è una causa dei dismetabolismi che gettano le basi per le malattie croniche che avranno i nostri figli e i nostri nipoti quando saranno adulti.

È drammatico come a livello istituzionale, a livello ministeriale domini ancora una ignoranza così importante nei confronti dei grandi studi scientifici che mostrano che non va bene mangiare in questo modo.

La cosa bella dell’esperienza che abbiamo fatto in questi anni con l’associazione L’Ordine dell’Universo è che i bambini sono disponibilissimi a mangiare un cibo sano, purché sia buono. Per cui risparmiamo sul cibo animale. NON risparmiamo sui cibo vegetale, prendiamolo buono e cuciniamolo a regola d’arte e i bambini saranno felici.

Ho visto i bambini felici di mangiare la “Zuppa di Shrek”, una vellutata di piselli che fa Elena Alquati dell’Ordine dell’Universo nei suoi corsi con i bambini. Ho visto i bambini mangiare le cecine, fatte con la farina di ceci, le polpette fatte con riso integrale e legumi.

La gente dice ‘Ah ma il mio bambino non vuole mangiare le verdure’: prova a fargliele buone e a cucinare con lui. È quello che stiamo facendo faticosamente con alcune istituzioni un pochino più avanzate e a cercare un cambiamento. Speriamo che nelle istituzioni scolastiche arrivi un po’ di saggezza.

Condividi il post

La ricetta del Pane di ceci

Oggi prepariamo un pane fatto in casa con un impasto…

La ricetta dei Guadrotti di miglio con nocciole

Oggi prepariamo la ricetta dei Guadrotti di miglio con nocciole,…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963