I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

2 caffè al giorno prevengono le recidive nei tumori al seno

Secondo uno studio dell'Università di Lund la caffeina, combinata ad un farmaco, avrebbe un 'potere' anti-tumorale

Pubblicato il 23/04/2015 da Prevenzione a tavola

Due caffè al giorno presi insieme al farmaco per il tumore del seno 'tamoxifen', diminuiscono i rischi di recidive del cancro almeno della meta': a rivelare i potenti effetti della caffeina e del''acido caffeico' e' un nuovo studio svedese che ha esaminato 1.090 pazienti colpite dalla neoplasia mammaria. I risultati dell'indagine della 'Lund university' in Svezia confermano i dati preliminari di altre'ricerche. In questo caso - spiega il rapporto pubblicato sulla rivista Usa 'Clinical Cancer Rsearch' - sono stati esaminati non solo i dati sulle abitudini delle pazienti ma sulla patologia cellulare dei tumori: sulle 500 donne con cancro del seno positivo agli estrogeni e quindi sottoposte alla terapia usuale a base di tamoxifen, quelle che bevevano almeno due tazze di caffè al giorno hanno evidenziato meta' delle recidive neoplastiche rispetto alle donne che consumano poco o niente caffè. Secondo Ann Rosendahl e Helena Jernström - le due principali autrici dello studio - le pazienti piu' dedite alla caffeina "hanno anche avuto tumori piu' piccoli di dimensioni sin dalla diagnosi iniziale". L'analisi conclude che sia la caffeina che l'acido caffeico causano un blocco nella crescita delle cellule tumorali,specialmente in combinazione con il tamoxifen. Le sostanze nel caffè; - ipotizza lo studio - 'spengono' i canali di comunicazione che ordinano alle cellule cancerose di replicarsi". (ANSA)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore