I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

‘Il foie gras è un alimento creato attraverso una malattia’

Lo speciale sul Foie Gras di AnimalieAnimali, il programma condotto da Licia Colò

Pubblicato il 25/03/2015 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Vi riproponiamo un estratto dello speciale sul Foie Gras andato in onda lunedì 16 marzo 2015 durante il programma 'AnimalieAnimali' condotto da Licia Colò su Tv2000. Ospite in studio la portavoce dell'organizzazione animalista Animal Equality in Italia, Fabrizia Angelini, che ha raccontato come avviene il processo di produzione del fegato d'oca, noto come foie gras: "È una malattia che viene indotta all'animale. Si fa mangiare all'animale una quantità di cibo molto superiore a quella che dovrebbe ingerire in natura", ha spiegato. Le oche sono tenute in prigionia, in spazi molto piccoli, e si fa ammalare il fegato con la pratica dell'alimentazione forzata: viene introdotto un tubo nell'esofago degli animali e viene somministrata una quantità di cibo molto superiore a quella che questi animali ingerirebbero in natura. L'obbiettivo, ha detto l'attivista, è di "far ingrossare il fegato in tempi molto rapidi, fino a fargli raggiungere dimensioni che sono dieci volte superiore a quelle naturali. Le oche in natura possono arrivare a vivere dieci, quindici anni, le oche e le anatre destinate alla produzione di foie gras vengono macellate a 4 mesi perché a causa delle dimensioni del fegato non sono più in grado di vivere, hanno problemi respiratori, gravi malattie".

"Il foie gras è un alimento creato attraverso una malattia"


Stiamo parlando, ha spiegato la conduttrice Licia Colò, di un alimento creato attraverso una malattia, "come se ad un umano venisse il fegato grasso", ha aggiunto la nutrizionista presente in studio. In un'altra inchiesta Animal Equality aveva documentato "scene terribili di animali confinati in minuscole gabbie, affetti da stress e depressione, feriti dal tubo che ogni giorno gli viene spinto nell’esofago per far passare il cibo, oppressi da problemi respiratori e di deambulazione per le abnormi dimensioni raggiunte dal fegato, maltrattati e lasciati morire senza cure". Forse potrebbe interessarti questo video: Casa a impatto zero: perché il consumatore risparmia?



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

Corsi - Prevenzione a tavola

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti