I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’afrodisiaco naturale nascosto nella vostra cucina

Le meravigliose proprietà del peperoncino

Pubblicato il 24/03/2015 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

È un potente afrodisiaco naturale, abbassa il colesterolo e aiuta a mantenere il peso forma. Il peperoncino porta enormi benefici al nostro organismo e non può mancare nella nostra dieta. Per di più questa spezia è ricca di vitamine, è un potente analgesico, antiossidante e antibatterico. Le sue proprietà non finiscono qui perché fa bene al cuore, allevia il dolore e lenisce tosse e raffreddore. Il peperoncino era usato come spezia già più di 7.000 anni fa in America Centrale Sud America e fu importato in Europa da Cristoforo Colombo. Il suo nome latino, Capsicum, deriva da "capsa", che significa scatola, dovuto probabilmente alla forma del frutto (una bacca) che ricorda una scatola al cui interno si trovano dei semi.

Non solo afrodisiaco naturale: il peperoncino aiuta a combattere il cancro


Il peperoncino non è solo un ottimo afrodisiaco naturale, infatti questo cibo potrebbe dimostrarsi un valido alleato nella lotta contro i tumori al colon-retto. Da uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation è infatti emerso che tra le proprietà del peperoncino figura anche quella di attivare un recettore presente sulle cellule che rivestono l’intestino. Questo fa innescare una reazione che a sua volta riduce il rischio di contrarre il cancro al colon-retto. Lo studio è stato realizzato su dei ratti e ha dimostrato che “il recettore Trpv1, una volta attivato da Egfr, tiene sotto controllo eventuali indesiderati fenomeni di crescita tumorale nell’intestino“, spiega Adnkronos. E la capsaicina non solo combatte il cancro, come ha rilevato lo studio sopracitato, ma è anche in grado di stimolare e aumentare il flusso sanguigno: è per via di questa sostanza che molti avvertono una sensazione di calore estremo quando assumono alimenti conditi con il peperoncino. Come vi abbiamo accennato in precedenza, il peperoncino ha effetti benefici sul nostro cuore: assumendo questo alimento piccante è possibile prevenire alcune malattia cardiache.Forse potrebbe interessarti questo video: Perché bisogna mantenere bassa la glicemia



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo