I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

I muffin al cioccolato senza farina

Una ricetta senza latticini, senza zucchero raffinato, senza farina di cereali e a basso indice glicemico

Pubblicato il 12/03/2015 da Dolce Senza Zucchero

La ricetta dei muffin al cioccolato

C’è qualche cosa di incredibilmente confortante ed accogliente nel fare la doccia, la mattina presto e sapere che, appena vestita mi aspetteranno, in cucina, grandi, cicciotti e generosi muffin al cioccolato pronti per essere addentati. Sentirne solo il profumo la mattina presto è una cosa indescrivibile. E’ matematicamente impossibile che le cose vadano storte nelle giornate così. Il profumo del cioccolato agisce da neutralizzatore di tutte le negatività dell’Universo, fidati. Per renderti il compito più semplice, e se vuoi provare questo esperimento la mattina, fai così: prepara due pentoline per bagnomaria e lascia il cioccolato già pesato. Unisci in una ciottola tutti gli ingredienti secchi e pesati. La mattina, appena sveglia, accendi il forno e occupati della preparazione del tutto: 15 minuti al massimo e niente complicazioni. E altri 20 minuti di dolce attesa da occupare rendendoti bella per il tuo incontro speciale con i muffin al cioccolato senza farina.

Ingredienti per preparare i muffin al cioccolato

  • 120g di ghee (burro chiarificato)
  • 100g di zucchero di cocco integrale
  • 2 uova
  • 1 baccello di vaniglia intero
  • sale marino integrale fino , un pizzico
  • 175ml di panna di cocco
  • 180g di farina di ceci
  • 20g di mandorle tritate grossolanamente
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/4 cucchiaino di cremor tartaro
  • 100g di cioccolato fondente con minimo il 70% di cacao
  • 3 cucchiai di cacao

Ecco un'altra ricetta molto interessante su cucinarefacile.com

Preparazione

  • 1. Unisci tutti gli ingredienti secchi e amalgama bene con una frusta: farina di ceci, cacao, bicarbonato, cremor tartaro, sale.
  • 2. Sbatti le uova insieme allo zucchero e aggiungi il ghee.
  • 3. Fai sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
  • 4. Versa nel composto (n.2) il cioccolato fuso e mescola.
  • 5. Versa la panna a filo e la vaniglia (i semi).
  • 6. Incorpora con gli ingredienti umidi.
  • 7. Riempi la teglia dei muffin quasi fino all'orlo e cuoci a 180°C per 20 minuti nel forno preriscaldato (forno statico).

Seguimi su Facebook:



banner basso postfucina





Dolce Senza Zucchero

Dolce Senza Zucchero
Foodblogger

Ho creato il blog di Dolce Senza Zucchero con l’intento di ispirare altre persone a credere che un’alimentazione naturale e biologica sia il primo passo per migliorare la qualità della vita, e che gestire con serenità e portare una malattia autoimmune ad uno stato di equilibrio sia possibile. Il mio rapporto con la cucina naturale sarà per ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali