I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Expo, Farinetti: ‘Stupido essere contrari a Coca Cola e McDonald’s’

Il patron di Eataly difende la scelta di Coca Cola e Mc Donald's come sponsor dell'esposizione

Pubblicato il 10/03/2015 da Prevenzione a tavola

Doveva essere il "più grande evento mondiale sull'alimentazione", ma pian piano iniziano ad emergere uno a uno tutte le incoerenze di Expo. Tralasciando il fatto che a meno di due mesi dall'inizio le opere completate sono solo il 18 per cento, Expo lascia a desiderare anche per quel che concerne i propri obiettivi: si era posto di "nutrire il pianeta" promuovendo il cibo sano, ma, come vi abbiamo spiegato in un altro articolo, i due sponsor saranno Coca Cola e Mc Donald's. Slowfood ha criticato questa scelta in quanto "suona come un autogol, significa che il pianeta potremo continuare a ingozzarlo a fast food o a junk food", e c'è chi commenta scrivendo che è "come se Erode fosse testimonial dell'Unicef".

Expo, Farinetti: 'Stupido essere contrari a Coca Cola e McDonald’s'


Gli sponsor di Expo, insomma, non sono piaciuti a nessuno, tranne al patron di Eataly Oscar Farinetti, che ha dichiarato: "Essere contrari alla presenza di Mc Donald's e Coca Cola è una stupidaggine enorme. Il tema di Expo è nutrire il pianeta, è universale. Semmai dobbiamo parlare del perché nel mondo c'è ancora un 20% di malnutriti". C'è ancora un 20% di mal nutriti secondo Farinetti, come se chi consuma bevande zuccherate e i prodotti del fast food debba considerarsi un privilegiato. Farinetti, che si trovava al salone del gusto organizzato da Pitti Immagine a Firenze, è stato criticato dal pubblico per le sue parole e ha poi replicato dicendo, con riferimento a Mc Donald's e Coca Cola: "Come si fa a dire che sono le imprese meno sostenibile al mondo? Dove sono i dati? Noi dobbiamo convincere le multinazionali a essere sostenibili. Facciamo le rivoluzioni con i numeri. Fare i No Tav, No Global e “no tutto” non serve: Coca Cola sta investendo 2/3 nella ricerca per diventare sostenibile, McDonald’s ci sta provando".

Expo: la denuncia del M5S


E le critiche a Expo arrivano anche dalla Portavoce M5S Silvana Carcano, componente della commissione Agricoltura, montagna, foreste e parchi:"È imbarazzante che una società come McDonald’s possa pensare di poter dire qualcosa di costruttivo agli agricoltori. Mi rivolgo direttamente al commissario Expo Sala e al Ministro dell’Agricoltura Martina: se con Expo si vuole riscrivere il paradigma dell’alimentazione, pensate di volerlo fare con il supporto di società che vivono promuovendo stili di consumo alimentari profondamente scorretti? Pensate di volerlo fare con il supporto di società che generano problemi alla salute dei cittadini e costi per il sistema sociosanitario?"E a chi crede che bibite gassate e fast food sia in linea col presunto obiettivo di Expo, ovvero di "nutrire il pianeta", consigliamo la visione di questo intervento del dottor Franco Berrino a Le Invasioni Barbariche
Forse potrebbe interessarti questo video: Gli hippies in Italia ci sono ancora



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo