I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Aloe vera: come usarla per la cura della pelle

Una pianta dalle eccezionali proprietà curative

Pubblicato il 09/03/2015 da Prevenzione a tavola

Aloe vera: come usarla per la cura della pelle


Molti la coltivano nei propri balconi eppure non conoscono le sue eccezionali proprietà curative. Questa pianta, oltre a svolgere un’azione antiossidante e anti-aging, è un potente antinfiammatorio, molto utile per trattare alcuni problemi cutanei, come piccole ferite o bruciature, senza effetti collaterali gravi. Il suo gel può essere applicato sulle punture d’insetti per alleviare rossore e prurito, è in grado di rimarginare piccole ferite e, se applicato costantemente sulle cicatrici migliora il loro aspetto e queste scompaiono più velocemente Stiamo parlando dell'aloe vera, uno dei migliori rimedi naturali per la cura della nostra pelle, come ci spiega Marta Albè su Greenme: "La sostanza gelatinosa presente all’interno delle foglie presenta infatti spiccate proprietà lenitive e calmanti, adatte a curare rossori, pruriti e screpolature della pelle, ma anche scottature solari ed altre piccole irritazioni. A livello fitoterapico, l’aloe vera viene utilizzata per la preparazione di prodotti venduti sotto forma di succo, dalle proprietà depurative o volte a favorire la digestione. Per i piccoli fastidi della pelle è possibile utilizzare il gel d’aloe vera estratto dalle foglie della piantina in proprio possesso, facendo attenzione a staccarle dalla pianta con la massima delicatezza e ad inciderle in seguito con l’aiuto di un coltello, estraendo ogni volta solamente la quantità di gel d’aloe necessaria e procurandosi quindi un numero di foglie limitato, per non provocare lesioni alla pianta. Per questo raccomando di partire dalle foglie situate più in basso. Se si vuole utilizzare l'aloe vera per la cura della pelle, il consiglio è di coltivarla in maniera biologica, in modo da garantire l'applicazione di un gel d’aloe puro al 100%. Nel video sotto l'autoproduttrice Lucia Cuffaro illustra come utilizzare l'aloe vera per curare l'herpes

L'aloe vera può curare il cancro?


I dati disponibili non sono sufficienti ad affermare che l'aloe vera sia efficace e sicura nelle terapie anticancro. Tuttavia da alcuni studi è emerso che "l'emodina contenuta nelle foglie di Aloe vera, blocca in vitro la crescita delle cellule e stimola l'apoptosi, ovvero il processo di "morte programmata", fondamentale nella lotta contro il cancro perché permette all'organismo di eliminare le cellule tumorali. Alcuni studi in vitro hanno dimostrato in particolare che l'emodina è efficace contro le cellule di tumore di testa-collo e di tumore del fegato", come spiegato sul sito dell'AIRC.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore