I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Come eliminare i peli superflui dal viso

La guida di Wikihow

Pubblicato il 06/03/2015 da Prevenzione a tavola

Se da un giorno all'altro notate la crescita di peli sul viso dovete fare qualcosa per eliminarli. In alcuni casi la rimozione dei peli può risultare molto dolorosa, ma lo sarà meno col passare del tempo. Il consiglio per i giovani è di aspettare: quando gli ormoni si calmano i peli scompaiono (o diventano meno visibili) da soli. Ci sono vari metodi per eliminare i peli superflui, noi vi proponiamo una guida di Wikihow che riporta i principali: 1) Pinzette: Togliere i peli con le pinzette è efficace e poco costoso. D'altro canto ci vuole tempo e può essere doloroso in alcune aree più sensibili. 2) Epilatore: Costa tra i 40 e 100 euro e funziona tirando via più peli in contemporanea. Efficace, veloce e relativamente costoso, può tuttavia essere doloroso le prime volte. Come per la ceretta però il dolore diminuisce appena ti abitui alla sensazione. 3) Scoloritura: Spesso chiamata anche decolorazione, è la pratica di scolorire i peli fino a renderli omogenei all'incarnato. In questo modo si notano meno. Il colore che sceglierai sarà basato sul tono della tua pelle. 5) Ceretta: Uno dei metodi più comuni. Il costo dipende da quale parte del viso fai, ma solitamente non è alto. Gli effetti si prolungano per qualche settimana ma è doloroso. E può portare ad una ricrescita sotto pelle. 6) Taglio: Se sei preoccupata delle sopracciglia più che altro, puoi tagliarle invece di toglierle. Tagliare le sopracciglia le rende meno spesso e scure, è facile e di poco costo dato che puoi fartelo da sola a casa. 7) Radere: Ovviamente puoi anche usare un rasoio e radere i peli che trovi sul viso. Mentre non è vero che così ricresceranno più spessi e scuri, lo è il fatto che ti provocherai dei piccoli brufoletti a causa dei peli che cresceranno sotto pelle perciò radi con moderazione e con le giuste precauzioni Fonte: Wikihow



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore