I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Lo smoothie per abbassare la pressione naturalmente

Una ricetta semplicissima per un frullato squisito base di mirtilli e banana

Pubblicato il 02/02/2015 da Prevenzione a tavola

Dimenticate il vecchio proverbio "Una mela al giorno toglie il medico di torno!". I mirtilli potrebbero essere la chiave per godere di ottima salute. Secondo due studi pubblicati di recente queste bacche potrebbero aiutare il nostro organismo ad abbassare la pressione naturalmente. La prima ricerca, pubblicata sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, ha rilevato che dopo un periodo di 8 settimane le donne in post menopausa che avevano la pressione alta e consumavano una dose giornaliera di polvere di mirtilli (equivalente ad una tazza di mirtilli freschi) vedevano la pressione sistolica ridursi del 5 per cento e quella diastolica del 6 per cento. Per di più le donne prese in esame hanno sperimentato un aumento dei livelli di monossido di azoto nel sangue del 69 per cento. Da un altro studio realizzato sui ratti in laboratorio è emerso che le cavie alimentate con polvere di mirtilli avevano molte meno infiammazioni e la pressione più bassa rispetto a quelle che seguivano la stessa dieta ma non mangiavano mirtilli.

La ricetta dello smoothie per abbassare la pressione naturalmente


Le proprietà antinfiammatorie di questo frutto sarebbero dovute alle antocianine in esso contenuti, che secondo alcuni studi sono in grado di ridurre le infiammazioni e aumentare la produzione di monossido di azoto. Ma non c'è bisogno di abbuffarsi di mirtilli ogni giorno per ottenere questi risultati: basta preparare un ottimo smoothie, il Blueberry-Banana Bliss. Vediamo la ricetta:Ingredienti (per 2 persone)1 tazza di mirtilli 1 banana matura 1 tazza di yogurt bianco magro 1 tazza di spinaciVersare tutti gli ingredienti all'interno di un frullatore e frullare.*Ciascuna porzione contiene 153 calSeguici su Facebook se ti interessano notizie di salute e alimentazione



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti

La salsa di pomodoro cotta fa bene all’intestino

Nuovo studio: Aumenta l'effetto dei batteri buoni

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta