I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Green Goddess Smoothie: come disintossicare l’organismo

Il 'Succo della Dea verde' che aiuta a purificare il nostro corpo

Pubblicato il 03/12/2014 da Prevenzione a tavola

Green Goddess Smoothie: come disintossicare l'organismo


Un succo ottimo per disintossicare l'organismo e, pare, anche per rendere più bella la pelle. A proporlo è la foodblogger coreana Gomo, che scrive su cHowDivine.com e racconta: "Generalmente mangio sano, ma quando sono sfinita e stressata il mio palato desidera nient'altro che cibo che non richiede molto tempo per la preparazione. Lasciatemi raccontare cosa ho mangiato la scorsa settimana: costolette con contorno di patate venerdì, un insalata di pollo più patatine sabato , fish and chips domenica, l'hamburger più ricco di grassi che possiate immaginare più patatine lunedì, e due scodelle di gelato con burro d'arachidi martedì". Dopo una settimana così intensa di cibo spazzatura, Gomo ha bisogno di disintosicare l'organismo e perciò ha ideato una ricetta speciale, il "Green Goddess Smoothie", il 'Succo della Dea verde', che vale come un pasto. Secondo la foodblogger, inoltre, questo smoothie migliora la pelle. 11 22

La ricetta del Green Goddess Smoothie: il succo per disintossicare l'organismo


Gli ingredienti del "Succo della Dea verde": 4-5 foglie di lattuga Una manciata di foglie di "baby kale", un cavolo diffuso in Cina. Si può facilmente sostituire con gli spinaci. 5 ramoscelli di prezzemolo 1/2 limone o un limone piccolo 1 mela piccola 1 banana piccola 1 cucchiaino di semi di chia Una tazza d'acqua 5 cubetti di ghiaccio Un pizzico di stevia (facoltativo) 1/2 ginger 1/2-1 rotella di cetriolo Come preparare il succo per disintossicare l'organismo 1) Aggiungere lattuga, cavolo, prezzemolo, mela, ginger, cetriolo e acqua nel frullatore. Aspettate finché il contenuto diventa grumoso. 2) Versare il resto degli ingredienti nel frullatore. Se fate andare il dispositivo a velocità 10 aspettate per circa 45 secondi un minuto, finché il composto diventa armonioso. A secondo del frullatore il processo potrebbe richiedere un po' di tempo in più. Se si decide di preparare spesso questo succo si può cambiare e togliere la banana, ad esempio, o utilizzare una pera al posto della mela per variare un po'. E se si desidera un sapore tropicale si possono inserire un paio di fette d'ananas congelate. La foodblogger Gomo spiega che lei taglia delle fette che congela in modo che siano pronte quando prepara i suoi smoothies. Sei su Facebook? Iscriviti a questo gruppo se ti interessano notizie di alimentazione

Fonte: cHowDivine.com Forse potrebbe interessarti questo video: Come preparare una frittura di gamberi in 3 secondi



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo