I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Chlorella, l’alga che purifica l’organismo

Un ottimo alleato della salute

Pubblicato il 28/11/2014 da Prevenzione a tavola

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il nome scientifico è Chlorella Pyrodeinosa, ma la si può chiamare semplicemente chlorella ed è un'alga che ha tante proprietà benefiche. Il suo estratto viene infatti utilizzato come integratore alimentare, contiene sostanze antiossidanti e ricostituenti e risulta utile nel prevenire e nel trattare diabete e turbe del metabolismo, così come stipsi, reumatismi, epatopatie, psoriasi, dermatiti e caduta dei capelli. Questa pianta è un ottimo ricostituente naturale e lo stesso Ministero della Salute le riconosce la sua funzione depurativa e l'utilità nel sostenere le difese naturali dell'organismo. L'azione disintossicante della chlorella è dovuta alla presenza della clorofilla (di cui quest'alga è il cibo più ricco), che agisce nelle dinamiche di disintossicazione dell’organismo.

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il sito Tantasalute.it riporta i benefici che la chlorella porta al nostro organismo: "Pulizia dell’intestino e risanamento della flora batterica, eliminazione di residui tossici (insetticidi, concimi chimici e metalli pesanti) dal fegato e dai tessuti, assorbiti da una membrana fibrosa (sporopolleine); depurazione ematica che costituisce la base per la formazione dell’emoglobina e garanzia di un’ importante fonte di linfa vitale. Migliora inoltre le condizioni dei diabetici e degli asmatici, rivitalizza il sistema vascolare migliorando le vene varicose, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti (ottima dunque anche in casi di ulcere o emorroidi), elimina gli odori del corpo,riduce il dolore da infiammmazione e permette l’assorbimento di calcio, ideale in menopausa." Inoltre "quest’alga può vantare la presenza di acidi nucleici (DNA RNA), acidi grassi essenziali insaturi, sali, proteine di facile assimilazione ed amminoacidi. Molto ricca in ferro (consigliata nelle anemie e per regolarizzare le mestruazioni), zinco, zolfo, fosforo ed altri minerali come il magnesio ,efficace nel trattamento delle affezioni respiratorie:sinusite, rinite, influenza, mal di gola, tonsille infiammate". La chlorella può essere assunta come pillola oppure si può comprare la polverina e mischiarla con dei succhi di frutta. Il sito Macrolibrarsi spiega che "basta aggiungerne mezzo cucchiaino nei frullati, succhi o acqua. O altrimenti si può sempre miscelare con il Cacao Crudo Ishwari per ottenere un super salutare cioccolato". È importante ricordare che la Chlorella è particolarmente efficace se combinata con la Spirulina, un'altra alga dalle proprietà eccezionali di cui avevamo parlato in un altro articolo. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
  Fonti: Tantasalute.it; Macrolibrarsi.it; My Personal Trainer Forse potrebbe interessarti questo video: Il servizio di Super Quark sulla spirulina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Corsi - Prevenzione a tavola

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Corsi - Prevenzione a tavola

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute