I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Chlorella, l’alga che purifica l’organismo

Un ottimo alleato della salute

Pubblicato il 28/11/2014 da Prevenzione a tavola

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il nome scientifico è Chlorella Pyrodeinosa, ma la si può chiamare semplicemente chlorella ed è un'alga che ha tante proprietà benefiche. Il suo estratto viene infatti utilizzato come integratore alimentare, contiene sostanze antiossidanti e ricostituenti e risulta utile nel prevenire e nel trattare diabete e turbe del metabolismo, così come stipsi, reumatismi, epatopatie, psoriasi, dermatiti e caduta dei capelli. Questa pianta è un ottimo ricostituente naturale e lo stesso Ministero della Salute le riconosce la sua funzione depurativa e l'utilità nel sostenere le difese naturali dell'organismo. L'azione disintossicante della chlorella è dovuta alla presenza della clorofilla (di cui quest'alga è il cibo più ricco), che agisce nelle dinamiche di disintossicazione dell’organismo.

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il sito Tantasalute.it riporta i benefici che la chlorella porta al nostro organismo: "Pulizia dell’intestino e risanamento della flora batterica, eliminazione di residui tossici (insetticidi, concimi chimici e metalli pesanti) dal fegato e dai tessuti, assorbiti da una membrana fibrosa (sporopolleine); depurazione ematica che costituisce la base per la formazione dell’emoglobina e garanzia di un’ importante fonte di linfa vitale. Migliora inoltre le condizioni dei diabetici e degli asmatici, rivitalizza il sistema vascolare migliorando le vene varicose, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti (ottima dunque anche in casi di ulcere o emorroidi), elimina gli odori del corpo,riduce il dolore da infiammmazione e permette l’assorbimento di calcio, ideale in menopausa." Inoltre "quest’alga può vantare la presenza di acidi nucleici (DNA RNA), acidi grassi essenziali insaturi, sali, proteine di facile assimilazione ed amminoacidi. Molto ricca in ferro (consigliata nelle anemie e per regolarizzare le mestruazioni), zinco, zolfo, fosforo ed altri minerali come il magnesio ,efficace nel trattamento delle affezioni respiratorie:sinusite, rinite, influenza, mal di gola, tonsille infiammate". La chlorella può essere assunta come pillola oppure si può comprare la polverina e mischiarla con dei succhi di frutta. Il sito Macrolibrarsi spiega che "basta aggiungerne mezzo cucchiaino nei frullati, succhi o acqua. O altrimenti si può sempre miscelare con il Cacao Crudo Ishwari per ottenere un super salutare cioccolato". È importante ricordare che la Chlorella è particolarmente efficace se combinata con la Spirulina, un'altra alga dalle proprietà eccezionali di cui avevamo parlato in un altro articolo. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
  Fonti: Tantasalute.it; Macrolibrarsi.it; My Personal Trainer Forse potrebbe interessarti questo video: Il servizio di Super Quark sulla spirulina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Corsi - Prevenzione a tavola

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente