I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Chlorella, l’alga che purifica l’organismo

Un ottimo alleato della salute

Pubblicato il 28/11/2014 da Prevenzione a tavola

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il nome scientifico è Chlorella Pyrodeinosa, ma la si può chiamare semplicemente chlorella ed è un'alga che ha tante proprietà benefiche. Il suo estratto viene infatti utilizzato come integratore alimentare, contiene sostanze antiossidanti e ricostituenti e risulta utile nel prevenire e nel trattare diabete e turbe del metabolismo, così come stipsi, reumatismi, epatopatie, psoriasi, dermatiti e caduta dei capelli. Questa pianta è un ottimo ricostituente naturale e lo stesso Ministero della Salute le riconosce la sua funzione depurativa e l'utilità nel sostenere le difese naturali dell'organismo. L'azione disintossicante della chlorella è dovuta alla presenza della clorofilla (di cui quest'alga è il cibo più ricco), che agisce nelle dinamiche di disintossicazione dell’organismo.

Chlorella, l'alga che purifica l'organismo

  Il sito Tantasalute.it riporta i benefici che la chlorella porta al nostro organismo: "Pulizia dell’intestino e risanamento della flora batterica, eliminazione di residui tossici (insetticidi, concimi chimici e metalli pesanti) dal fegato e dai tessuti, assorbiti da una membrana fibrosa (sporopolleine); depurazione ematica che costituisce la base per la formazione dell’emoglobina e garanzia di un’ importante fonte di linfa vitale. Migliora inoltre le condizioni dei diabetici e degli asmatici, rivitalizza il sistema vascolare migliorando le vene varicose, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti (ottima dunque anche in casi di ulcere o emorroidi), elimina gli odori del corpo,riduce il dolore da infiammmazione e permette l’assorbimento di calcio, ideale in menopausa." Inoltre "quest’alga può vantare la presenza di acidi nucleici (DNA RNA), acidi grassi essenziali insaturi, sali, proteine di facile assimilazione ed amminoacidi. Molto ricca in ferro (consigliata nelle anemie e per regolarizzare le mestruazioni), zinco, zolfo, fosforo ed altri minerali come il magnesio ,efficace nel trattamento delle affezioni respiratorie:sinusite, rinite, influenza, mal di gola, tonsille infiammate". La chlorella può essere assunta come pillola oppure si può comprare la polverina e mischiarla con dei succhi di frutta. Il sito Macrolibrarsi spiega che "basta aggiungerne mezzo cucchiaino nei frullati, succhi o acqua. O altrimenti si può sempre miscelare con il Cacao Crudo Ishwari per ottenere un super salutare cioccolato". È importante ricordare che la Chlorella è particolarmente efficace se combinata con la Spirulina, un'altra alga dalle proprietà eccezionali di cui avevamo parlato in un altro articolo. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
  Fonti: Tantasalute.it; Macrolibrarsi.it; My Personal Trainer Forse potrebbe interessarti questo video: Il servizio di Super Quark sulla spirulina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo