I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Origine assicurata? PETA smaschera i produttori di pellicce

La verità sul commercio internazionale di pellicce ottenute da animali

Pubblicato il 26/11/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Origine assicurata? PETA smaschera i produttori di pellicce


L'industria di pellicce nel 2007 si è pure dotata del marchio Origin Assured (OA™), che dovrebbe garantire che il prodotto proviene da un paese in cui sono in vigore regolamenti nazionali e locali o norme relative alla produzione delle pellicce. Quindi i consumatori quando acquistano pellicce che portano il marchio OA™ (Origine Assicurata) si aspettano di acquistare prodotti provenienti da specie consentite, originarie da paesi approvati, vendute tramite case d'asta, e da animali che non vengono sfruttati e vivono in maniera dignitosa. Ma la verità pare essere un'altra: in un filmato realizzato dall'organizzazione animalista PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) si possono vedere immagini di animali che vivono in condizioni spaventose.

Origine assicurata? La replica dell'International Fur Federation


Le riprese sono state effettuate in diversi stabilimenti dove sono allevati animali destinati alla produzione di pellicce, tutte Origin Assured, secondo quanto affermato da PETA. La voce narrante, Paloma Faith, nel video dice: "Tutte le pellicce sono il prodotto di crudeltà estrema ed abusi verso gli animali. Questo è il motivo per cui scelgo le pellicce finte. Con tutte le straordinarie alternative che ci sono sul mercato, non c'è niente che giustifichi lo strappare la pelle dalla schiena di un animale". Mimi Bekhechi, direttore di PETA UK, ha dichiarato in merito: "L'Origine Assicurata non è niente di più di una trovata di marketing creata dai produttori di pellicce per ingannare il pubblico e l'orrore della produzione di pellicce nei paesi OA™ è chiaramente documentato nel nostro filmato che tutti possono vedere". Non si è fatta attendere la replica di Mark Oaten, CEO dell'International Fur Federation: "In ogni stabilimento in Europa sono in vigore leggi e regole ed è ispezionato da veterinari e monitorato dai singoli governi allo stesso modo in ogni allevamento. Spero che PETA sia pronta a trasmettere tutti i dettagli e informazioni sull'ubicazione di questi stabilimenti in modo che le autorità competenti possano fare ispezioni. Sarei assolutamente aperto a questo".GUARDA IL VIDEO INTEGRALE SU YOUTUBEFonti: PETA; Express.co.uk



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Corsi - Prevenzione a tavola

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60

Soia ai bambini: sì o no?

Esisterebbe un rischio nel consumo abbondante e prolungato di prodotti di soia: i fitoestrogeni