I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Effetti della marijuana: come può combattere il cancro

Un composto della pianta aiuterebbe a ridurre le forme aggressive di tumore al cervello

Pubblicato il 25/11/2014 da Prevenzione a tavola

Effetti della marijuana: come può combattere il cancro


Secondo un nuovo studio la marijuana può avere un effetto positivo sulle forme aggressive di tumore al cervello. La ricerca, effettuata da alcuni esperti della St George's University of London, ha studiato il trattamento dei tumori in laboratorio ed è stato rilevato che il più efficace consiste in una combinazione di componenti chimici attivi della canapa, noti come cannabinoidi. Due di questi, chiamati tetracannabinoidi (THC) e cannabidioli (CBD) sono stati testati in un caso di tumore al cervello, una forma particolarmente difficile da curare, che costa la vita a 5.200 pazienti ogni anno e la probabilità di sopravvivenza dopo 5 anni è del 10%.

Effetti della marijuana sui tumori al cervello


Il nuovo studio è il primo che mostra come la combinazione di THC e CBD con le radiazioni possa avere un effetto positivo sul cancro al cervello. Il dottor Wai Liu, che ha condotto la ricerca, ha detto che "i risultati sono entusiasmanti" e che "i tumori sono stati curati in diversi modi - sia con che senza il trattamento, solo con i cannabinoidi o solo con le radiazioni, e con cannabinoidi e radiazioni al tempo stesso". I tumori trattati con cannabinoidi e radiazioni si sono notevolmente ridotti: "I benefici della canapa erano già noti, ma la marcata riduzione delle forme di tumori al cervello - utilizzando le radiazioni - è qualcosa di nuovo e promette bene per i pazienti che si troveranno in una grave situazione a causa del cancro in futuro". Gli effetti della marijuana vengono sfruttati più che altro per svago, ma può essere utilizzata per uso terapeutico, soprattutto per alleviare la sofferenza causata dagli effetti collaterali dei trattamenti. Alcuni studi hanno dimostrato che i cannabinoidi portano alla morte delle cellule tumorali e a seconda del tipo di cellula è possibile bloccare la crescita dei tumori o iniziare a distruggerla. Il problema, però, è la localizzazione dei tumori al cervello, che risulta particolarmente difficile.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Fonte: Mail OnlineForse potrebbe interessarti questo video: Il latte fa male? Berrino: ‘Studi molto confusi’



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Corsi - Prevenzione a tavola

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60

Soia ai bambini: sì o no?

Esisterebbe un rischio nel consumo abbondante e prolungato di prodotti di soia: i fitoestrogeni