I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Report, Moncler e il codice etico sugli animali

La replica di Sabrina Giannini all'azienda produttrice di piumini

Pubblicato il 07/11/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Report, Moncler e il codice etico sugli animali

All'indomani dell'inchiesta di Report sul presunto sfruttamento delle oche per la produzione dei piumini Moncler, l'azienda guidata da Remo Ruffini ha dichiarato che i loro fornitori sono obbligati a "garantire il rispetto dei principi a tutela degli animali", obbligo che è "riportato nel codice etico", scrive l'azienda. Ma secondo quanto riporta il Corriere della Sera "la comparsa del paragrafo sulla tutela degli animali nel citato codice etico dell’azienda è misteriosa". Infatti Sabrina Giannini, che ha realizzato il servizio di Report, scrive sul Corriere che quando avevano scaricato il codice etico dal sito di Moncler qualche mese fa non vi era alcun riferimento alla tutela animale.

Report, Moncler e il codice etico sugli animali, Giannini: "È stato aggiunto un punto al paragrafo numero 6"

 La Giannini afferma che fino a pochi mesi fa nel codice etico di Moncler non c'era alcun riferimento alla tutela animale, che sarebbe stato aggiunto soltanto nell'ultima versione: la giornalista scrive che è stato aggiunto un punto al paragrafo numero 6, proprio il paragrafo riguardante il "rispetto dei principi a tutela dell’ambiente e degli animali" e a Report risulta che la modifica, aggiunge, è stata fatta lo scorso 7 ottobre. Secondo la Giannini Moncler era già a conoscenza dell'inchiesta che Report realizzava e per questo motivo, lascia intendere, Moncler avrebbe modificato il codice etico. E per quanto riguarda gli acquisti delle piume per realizzare i piumini, Moncler nel comunicato ha dichiarato che la piuma viene acquistata "principalmente in Francia e Italia ed in parte in Nord America", da cui si dedurrebbe secondo Sabrina Giannini che non è escluso che la piuma venga acquistata anche in Ungheria. Inoltre gli allevamenti di oche nel nostro Paese sono veramente pochi, perciò: "I fornitori italiani di Moncler infatti comprano dall’estero e mischiano le piume di varia provenienza, anche dall'Ungheria", afferma la giornalista. La Giannini conclude l'articolo scrivendo che "Moncler è stata vaga sui luoghi e sui numeri. è stata vaga sui luoghi e sui numeri".Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
 LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE DI SABRINA GIANNINI SUL CORRIEREPuoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Corsi - Prevenzione a tavola

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero