I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Guarire dall’ebola si può: dimessa l’infermiera spagnola

Si era ammalata lo scorso ottobre

Pubblicato il 05/11/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Guarire dall'ebola si può: dimessa l'infermiera spagnola


È guarita dall'ebola Teresa Romero, l'infermiera spagnola che aveva contratto il virus a inizio ottobre mentre assisteva il missionario spagnolo rimpatriato per essere curato a Madrid. Il dottor José Ramón Arribas dell'Ospedale Carlo III di Madrid ha detto che la donna sarà dimessa oggi. Il contagio era probabilmente avvenuto mentre l'infermiera si sfilava l'ultimo strato della sua tuta protettiva: lei stessa ha detto di essersi toccata il viso per qualche istante, entrando, quindi, in contatto diretto con ebola. La donna, che ha rilasciato una dichiarazione ai media, potrà condurre una vita normale e non ci sono rischi di contagio, hanno riferito i medici dell'ospedale in cui era ricoverata.

Guarire dall'ebola si può: dimessa l'infermiera spagnola


"Ringrazio Dio e l'apostolo San Giacomo per avermi ridato la vita", ha dichiarato durante la conferenza stampa l'infermiera, che ha aggiunto: "Sono qui per ringraziarvi, sono ancora molto debole vorrei ritornare presto alla mia vita di prima, per ritrovare anche le cure amorevoli della mia famiglia". Teresa Romero, 44 anni, aveva contratto il virus probabilmente toccandosi il viso con un guanto infetto mentre assisteva due missionari rimpatriati dall'Africa e morti uno il 12 agosto e l'altro 25 settembre: "La mia famiglia, che voglio ringraziare, è rimasta sempre al mio fianco, per aiutarmi a lottare, per rimanere qui con tutti voi" ha detto durante la conferenza, non tralasciando di ringraziare "Dio e gli Apostoli", i quali le avrebbero "restituito la vita" e "permesso di stare qui per raccontare la mia esperienza". Ora però l'infermiera si deve riprendere dallo shock, perciò ha chiesto di essere lasciata "tranquilla per recuperare a pieno le forze". Guarire dall'ebola è stato per l'infermiera "un vero miracolo" e ha ringraziato "tutti quelli che stavano intorno"Fonti: Euronews; El Paìs, ABC



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Corsi - Prevenzione a tavola

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero