I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola, Kaci Hickox dovrà stare a 1 metro dalla gente

E in Liberia Ebola si riduce dopo una campagna informativa

Pubblicato il 31/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ebola, Kaci Hickox dovrà stare a 1 metro dalla gente


(Video da Euronews: Liberia: Ebola si riduce dopo campagna informativa)


Le autorità americane hanno ordinato a Kaci Hickox, l'infermiera che ha violato ieri la quarantena per l'ebola, di stare ad almeno 3 piedi (quasi un metro) di distanza dalla gente. Le regole prevedono che gli operatori sanitari osservino un periodo di 21 giorni di isolamento, ma la donna crede che non ci sia bisogno di queste misure restrittive "non provate scientificamente" e nella giornata di ieri ha sfidato le autorità uscendo di casa e facendosi un giro in bicicletta, vigilmente sorvegliata da alcuni agenti di polizia che hanno monitorato i suoi spostamenti durante la passeggiata. Kaci Hickox, atterrata all'aeroporto internazionale di Newark venerdì scorso, ha detto che non lascerà che "i suoi diritti civili saranno violati per qualcosa che non è provato scientificamente".

Ebola, Kaci Hickox dovrà stare a 1 metro dalla gente. E in Liberia Ebola si riduce dopo una campagna informativa


Dall'Africa Occidentale arrivano buone notizie. La diffusione della malattia sta calando, nonostante la crisi non sia terminata. La Liberia, che è il Paese maggiormente colpito da ebola pare reagire efficacemente allo scoppio dell'epidemia. Sono circa 14.000 i casi di contagio, secondo i dati dell'OMS, ovvero 3.000 in più rispetto ad una settimana fa: un aumento improvviso che si spiega con i ritardi nelle comunicazioni e negli aggiornamenti e non dovuto a nuovi casi. Dai dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità emerge anche che le morti, che sono 4.920 stando all'ultimo aggiornamento, non sono aumentate granché. Nell’ultimo periodo, il tasso di mortalità complessivo della malattia è prossimo al 70%. Le vittime di ebola registrate al di fuori dell'Africa Occidentale sono 10 in totale, e nella maggior parte dei casi si tratta di personale sanitario straniero ammalatosi di ebola in Africa e rimpatriato per essere trattato nei paesi d'origine. In Liberia la diffusione della malattia sembra arrestarsi grazie al successo della campagna del governo locale che ha informato i cittadini della pericolosità di comportamenti come i riti funebri collettivi. In Africa Occidentale ci sono tradizioni come quella di lavare i morti a mani nude, cosa che ha contribuito alla rapida diffusione di ebola nel paese.

Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie



Puoi seguirci anche su Twitter e Google+. Fonti: NBC; Euronews; La Fucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore