I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

‘Un disastro ambientale mai visto’

Liquami sversati nelle acque di un canale in provincia di Mantova

Pubblicato il 31/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

'Un disastro ambientale mai visto'


(Video girato dal youtuber Luca Golfré e caricato su Youtube nel novembre del 2013: "da giovane, io e la mia compagnia facevamo gran tuffi e bagni. Ora ognuno e' per i fatti suoi e questi luoghi taccion delle nostre urla", si legge sulla descrizione del video)Secondo una guardia forestale quello accaduto in provincia di Mantova è "un disastro ambientale mai visto". Circa 5.000 metri cubi di liquami sono finiti nelle acque del canale Seriola, che passa per i comuni di Carpenedolo a Gazoldo. Ora nel mantovano è allarme rosso: "la schiuma puzzolente - riporta La Gazzetta di Mantova - ha ricoperto le acque per almeno dodici chilometri arrivando all’Osone e al vaso Gambino". Non è ancora ufficiale, ma è sicuro che i liquami provengono da un allevamento zootecnico di suini e nel mirino c'è un'azienda dove sono presenti due vasche della portata di 5.000 metri cubi. Quest'azienda, oltretutto, era stata denunciata in passato per aver violato le leggi ambientali.

Disastro ambientale a Mantova: l'ipotesi è che si sia rotto un tubo di una vasca contenente liquami


Secondo gli inquirenti a provocare il disastro sarebbe stato provocato dalla rottura un tubo collegato a una delle due vasche. Il tubo si sarebbe rotto martedì sera e di conseguenza tutti gli escrementi degli animali si sarebbero riversati nell’acqua del canale Seriola. Il danno è enorme: ci vorranno anni affinché i pesci potranno tornare a vivere nelle acque del canale. E non bisogna dimenticare che i liquami hanno provocato anche gravi danni all’ambiente circostante. I sindaci di Ceresara, Laura Marsiletti, e quello di Piubega, Stefano Arienti hanno detto che per la loro zona è "un vero disastro" e che sicuramente verranno chiesti i danni e i comuni si costituiranno parte civile. Secondo i due sarebbero necessarie pene più severe nei confronti di chi commette reati di questo tipo, in quanto l'azienda responsabile del disastro è "recidiva": "Ci hanno detto che quest’azienda è recidiva: è la prova che servono pene più severe contro chi commette questi crimini", hanno aggiunto.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.Fonte: La Gazzetta di Mantova



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Corsi - Prevenzione a tavola

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero