I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella

L'ingrediente che fa male alla salute e danneggia l'ambiente

Pubblicato il 30/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella


Nel video realizzato da un youtuber francese si vede come dopo aver lasciato un barattolo di crema alle nocciole (presumibilmente Nutella a giudicare dalla confezione, sebbene non si possa vedere la scritta nel filmato) per ore sotto il sole emerge l'olio contenuto all'interno del barattolo, che viene poi versato in un bicchiere. Non tutti i consumatori sono consapevoli del fatto che la Nutella è fatta per il 76% di zucchero e olio di palma. Il resto (24%) sono nocciole, cacao e latte scremato. È quasi come mangiare un cucchiaio d'olio (di scarsissima qualità e di forte impatto ambientale) e zucchero (raffinato). La crema di nocciole più famosa del mondo non sarebbe quindi una scelta sana, ma un prodotto che contiene ingredienti che possono danneggiare sia il nostro organismo che l'ambiente.

L'olio di palma: un alimento nocivo per l'uomo e per l'ambiente


Il medico nutrizionista Roberta Martinoli ha spiegato a Greenme.it che "il principale costituente dell'olio di palma è l'acido palmitico, un acido grasso" e che il "gli acidi grassi trans sono particolarmente dannosi per la nostra salute, in particolare recano danno a livello delle arterie e del cuore. Favoriscono l'insorgenza di malattie gravi quali l'infarto". In Italia non è stata imposta una legge per cui debba essere segnalata la presenza di acidi grassi trans nelle etichette dei prodotti, mentre negli Stati Uniti l'FDA si è espresso in merito e l'industria alimentare si è adeguata. L'olio di palma e l'olio di palmisto, che sono ricavati dalle palme da olio, sono composti di acidi grassi. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità ci sono le prove che il consumo di olio palmitico contribuisce a un maggiore rischio di malattie cardiovascolari e l'ipotesi è stata confermata da alcuni studi europei. Ma non è solo il nostro organismo a farne le spese. L'olio di palma infatti danneggia anche l'ambiente: la sua produzione ha comportato la conversione di aree ecologicamente importanti come alcune zone della foresta pluviale alla coltivazione di palme. La produzione di olio da palme fa aumentare le emissioni: l'Indonesia, che è stata deforestata per poter coltivare questa pianta, è diventata il terzo emettitore mondiale di gas serra e gli orango che una volta abitavano queste zone sono ora a rischio estinzione. Nel 2012 una madre americana ha lanciato una class-action contro Ferrero per la pubblicità ingannevole che portava il consumatore a credere che la Nutella dà benefici in termini di salute. L'azienda di Alba si è dovuta impegnare a pagare un totale di 3 milioni di $, a cambiare la campagna pubblicitaria USA e a modificare l'etichetta. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Fonti: Greenme; The Journal of Nutrition; Wikipedia



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Corsi - Prevenzione a tavola

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Corsi - Prevenzione a tavola

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina