I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella

L'ingrediente che fa male alla salute e danneggia l'ambiente

Pubblicato il 30/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella


Nel video realizzato da un youtuber francese si vede come dopo aver lasciato un barattolo di crema alle nocciole (presumibilmente Nutella a giudicare dalla confezione, sebbene non si possa vedere la scritta nel filmato) per ore sotto il sole emerge l'olio contenuto all'interno del barattolo, che viene poi versato in un bicchiere. Non tutti i consumatori sono consapevoli del fatto che la Nutella è fatta per il 76% di zucchero e olio di palma. Il resto (24%) sono nocciole, cacao e latte scremato. È quasi come mangiare un cucchiaio d'olio (di scarsissima qualità e di forte impatto ambientale) e zucchero (raffinato). La crema di nocciole più famosa del mondo non sarebbe quindi una scelta sana, ma un prodotto che contiene ingredienti che possono danneggiare sia il nostro organismo che l'ambiente.

L'olio di palma: un alimento nocivo per l'uomo e per l'ambiente


Il medico nutrizionista Roberta Martinoli ha spiegato a Greenme.it che "il principale costituente dell'olio di palma è l'acido palmitico, un acido grasso" e che il "gli acidi grassi trans sono particolarmente dannosi per la nostra salute, in particolare recano danno a livello delle arterie e del cuore. Favoriscono l'insorgenza di malattie gravi quali l'infarto". In Italia non è stata imposta una legge per cui debba essere segnalata la presenza di acidi grassi trans nelle etichette dei prodotti, mentre negli Stati Uniti l'FDA si è espresso in merito e l'industria alimentare si è adeguata. L'olio di palma e l'olio di palmisto, che sono ricavati dalle palme da olio, sono composti di acidi grassi. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità ci sono le prove che il consumo di olio palmitico contribuisce a un maggiore rischio di malattie cardiovascolari e l'ipotesi è stata confermata da alcuni studi europei. Ma non è solo il nostro organismo a farne le spese. L'olio di palma infatti danneggia anche l'ambiente: la sua produzione ha comportato la conversione di aree ecologicamente importanti come alcune zone della foresta pluviale alla coltivazione di palme. La produzione di olio da palme fa aumentare le emissioni: l'Indonesia, che è stata deforestata per poter coltivare questa pianta, è diventata il terzo emettitore mondiale di gas serra e gli orango che una volta abitavano queste zone sono ora a rischio estinzione. Nel 2012 una madre americana ha lanciato una class-action contro Ferrero per la pubblicità ingannevole che portava il consumatore a credere che la Nutella dà benefici in termini di salute. L'azienda di Alba si è dovuta impegnare a pagare un totale di 3 milioni di $, a cambiare la campagna pubblicitaria USA e a modificare l'etichetta. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Fonti: Greenme; The Journal of Nutrition; Wikipedia



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

Corsi - Prevenzione a tavola

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti