I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella

L'ingrediente che fa male alla salute e danneggia l'ambiente

Pubblicato il 30/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Quello che non vi hanno mai detto sulla Nutella


Nel video realizzato da un youtuber francese si vede come dopo aver lasciato un barattolo di crema alle nocciole (presumibilmente Nutella a giudicare dalla confezione, sebbene non si possa vedere la scritta nel filmato) per ore sotto il sole emerge l'olio contenuto all'interno del barattolo, che viene poi versato in un bicchiere. Non tutti i consumatori sono consapevoli del fatto che la Nutella è fatta per il 76% di zucchero e olio di palma. Il resto (24%) sono nocciole, cacao e latte scremato. È quasi come mangiare un cucchiaio d'olio (di scarsissima qualità e di forte impatto ambientale) e zucchero (raffinato). La crema di nocciole più famosa del mondo non sarebbe quindi una scelta sana, ma un prodotto che contiene ingredienti che possono danneggiare sia il nostro organismo che l'ambiente.

L'olio di palma: un alimento nocivo per l'uomo e per l'ambiente


Il medico nutrizionista Roberta Martinoli ha spiegato a Greenme.it che "il principale costituente dell'olio di palma è l'acido palmitico, un acido grasso" e che il "gli acidi grassi trans sono particolarmente dannosi per la nostra salute, in particolare recano danno a livello delle arterie e del cuore. Favoriscono l'insorgenza di malattie gravi quali l'infarto". In Italia non è stata imposta una legge per cui debba essere segnalata la presenza di acidi grassi trans nelle etichette dei prodotti, mentre negli Stati Uniti l'FDA si è espresso in merito e l'industria alimentare si è adeguata. L'olio di palma e l'olio di palmisto, che sono ricavati dalle palme da olio, sono composti di acidi grassi. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità ci sono le prove che il consumo di olio palmitico contribuisce a un maggiore rischio di malattie cardiovascolari e l'ipotesi è stata confermata da alcuni studi europei. Ma non è solo il nostro organismo a farne le spese. L'olio di palma infatti danneggia anche l'ambiente: la sua produzione ha comportato la conversione di aree ecologicamente importanti come alcune zone della foresta pluviale alla coltivazione di palme. La produzione di olio da palme fa aumentare le emissioni: l'Indonesia, che è stata deforestata per poter coltivare questa pianta, è diventata il terzo emettitore mondiale di gas serra e gli orango che una volta abitavano queste zone sono ora a rischio estinzione. Nel 2012 una madre americana ha lanciato una class-action contro Ferrero per la pubblicità ingannevole che portava il consumatore a credere che la Nutella dà benefici in termini di salute. L'azienda di Alba si è dovuta impegnare a pagare un totale di 3 milioni di $, a cambiare la campagna pubblicitaria USA e a modificare l'etichetta. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Fonti: Greenme; The Journal of Nutrition; Wikipedia



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Corsi - Prevenzione a tavola

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino