I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola, Papa Francesco: ‘Serve sforzo comunità internazionale’

E la seconda infermiera americana che si era ammalata di ebola è guarita

Pubblicato il 29/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ebola, Papa Francesco: 'Serve sforzo comunità internazionale'


Papa Francesco ha chiesto un maggiore sforzo della comunità internazionale per la lotta all'ebola. Il pontefice ha chiesto di fare il possibile per combattere l'epidemia che ha già provocato più di 4.000 vittime in Africa Occidentale in modo da poter far sì che le popolazioni colpite dalla malattia possano soffrire meno. Papa Francesco, che ha parlato al termine dell'udienza generale in piazza San Pietro ha anche chiesto di pregare per chi è alle prese con ebola e per chi ha perso la vita a causa del virus. Intanto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha fatto sapere che i militari americani che si trovano in isolamento nella caserma "Den Din" di Vicenza sono stati sottoposti alle normali procedure internazionali

L'infermiera americana Amber Vinson è guarita: il discorso di Obama


È completamente guarita dall'ebola Amber Vinson, la seconda infermiera americana ad aver contratto il virus mentre assisteva il dottor Eric Duncan all’ospedale di Dallas. La donna, che è stata già dimessa, ha dichiarato: "Questo è un giorno per festeggiare ed essere grati ma quello che chiedo è di non far calare l’attenzione sulle centinaia di famiglie che continuano a soffrire sotto il peso dell’Ebola nell’Africa Occidentale". E il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha parlato con la giovane infermiera al telefono per farle gli auguri per la sua guarigione. Obama ha anche detto che è importante che non venga abbassata la guardia finché questo male non verrà estirpato alla radice, e cioè finché non cesserà l'epidemia di ebola in Africa Occidentale: "Non vogliamo scoraggiare gli operatori sanitari dal recarsi in prima linea per occuparsi direttamente dell’emergenza. Il nostro personale medico è sempre meglio preparato per affrontare la possibilità di un caso isolato di Ebola qui negli Stati Uniti", ha detto. Tutti i militari americani, ha aggiunto Obama, impegnati in Africa Occidentale verranno messi in quarantena prima di ritornare negli States, come nel caso degli 11 soldati messi in quarantena a Vicenza.

Le parole di Papa Francesco sull'ebola:


"Rinnovo il mio appello affinché la Comunità internazionale metta in atto ogni necessario sforzo per debellare questo virus, alleviando concretamente i disagi e le sofferenze di quanti sono così duramente provati. Vi invito a pregare per loro e per quanti hanno perso la vita. Di fronte all'aggravarsi dell'epidemia subito prima di formulare il suo appello alla comunità internazionale, «desidero esprimere la mia viva preoccupazione per questa implacabile malattia che si sta diffondendo specialmente nel continente africano, soprattutto tra le popolazioni più disagiate. Sono vicino con l'affetto e la preghiera alle persone colpite, come pure ai medici, agli infermieri, ai volontari, agli istituti religiosi e alle associazioni, che si prodigano eroicamente per soccorrere questi nostri fratelli e sorelle ammalati".
Fonte: Lettera 43; Euronews

Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie



Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo