I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola, Papa Francesco: ‘Serve sforzo comunità internazionale’

E la seconda infermiera americana che si era ammalata di ebola è guarita

Pubblicato il 29/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ebola, Papa Francesco: 'Serve sforzo comunità internazionale'


Papa Francesco ha chiesto un maggiore sforzo della comunità internazionale per la lotta all'ebola. Il pontefice ha chiesto di fare il possibile per combattere l'epidemia che ha già provocato più di 4.000 vittime in Africa Occidentale in modo da poter far sì che le popolazioni colpite dalla malattia possano soffrire meno. Papa Francesco, che ha parlato al termine dell'udienza generale in piazza San Pietro ha anche chiesto di pregare per chi è alle prese con ebola e per chi ha perso la vita a causa del virus. Intanto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha fatto sapere che i militari americani che si trovano in isolamento nella caserma "Den Din" di Vicenza sono stati sottoposti alle normali procedure internazionali

L'infermiera americana Amber Vinson è guarita: il discorso di Obama


È completamente guarita dall'ebola Amber Vinson, la seconda infermiera americana ad aver contratto il virus mentre assisteva il dottor Eric Duncan all’ospedale di Dallas. La donna, che è stata già dimessa, ha dichiarato: "Questo è un giorno per festeggiare ed essere grati ma quello che chiedo è di non far calare l’attenzione sulle centinaia di famiglie che continuano a soffrire sotto il peso dell’Ebola nell’Africa Occidentale". E il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha parlato con la giovane infermiera al telefono per farle gli auguri per la sua guarigione. Obama ha anche detto che è importante che non venga abbassata la guardia finché questo male non verrà estirpato alla radice, e cioè finché non cesserà l'epidemia di ebola in Africa Occidentale: "Non vogliamo scoraggiare gli operatori sanitari dal recarsi in prima linea per occuparsi direttamente dell’emergenza. Il nostro personale medico è sempre meglio preparato per affrontare la possibilità di un caso isolato di Ebola qui negli Stati Uniti", ha detto. Tutti i militari americani, ha aggiunto Obama, impegnati in Africa Occidentale verranno messi in quarantena prima di ritornare negli States, come nel caso degli 11 soldati messi in quarantena a Vicenza.

Le parole di Papa Francesco sull'ebola:


"Rinnovo il mio appello affinché la Comunità internazionale metta in atto ogni necessario sforzo per debellare questo virus, alleviando concretamente i disagi e le sofferenze di quanti sono così duramente provati. Vi invito a pregare per loro e per quanti hanno perso la vita. Di fronte all'aggravarsi dell'epidemia subito prima di formulare il suo appello alla comunità internazionale, «desidero esprimere la mia viva preoccupazione per questa implacabile malattia che si sta diffondendo specialmente nel continente africano, soprattutto tra le popolazioni più disagiate. Sono vicino con l'affetto e la preghiera alle persone colpite, come pure ai medici, agli infermieri, ai volontari, agli istituti religiosi e alle associazioni, che si prodigano eroicamente per soccorrere questi nostri fratelli e sorelle ammalati".
Fonte: Lettera 43; Euronews

Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie



Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Corsi - Prevenzione a tavola

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Corsi - Prevenzione a tavola

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute